Lettura del giorno: il 24 Luglio 2018 -Matteo 23:15

Guai a voi, scribi e Farisei ipocriti, perché scorrete mare e terra per fare un proselito; e fatto che sia, lo rendete figliuol della geenna il doppio di voi.

-Matteo 23:15

Riflessioni sul versetto di oggi…

Queste sono le parole del Signore Gesù che ha rivelato e giudicato i sommi sacerdoti, gli scribi e i farisei della comunità religiosa ebraica nell’Età della Grazia. I farisei viaggiavano per mare e per terra per affascinare la gente e poi le persone venivano ingannate e controllate. Quando il Signore Gesù venne a compiere la Sua opera, seguirono i farisei per condannare il Signore Gesù, per crocifiggere il Signore Gesù sulla croce, e infine furono puniti da Dio e divennero figli dell’inferno. Non solo i farisei non portarono le persone davanti a Dio, ma impedirono anche alle persone di accettare Gesù. Erano gli anticristi che ingannarono il popolo e si opposero a Dio.

Se ha nuove conoscenze sul contenuto del nostro sito web o quali sono le Sue perplessità e difficoltà nella fede,sia il benvenuto a condividerli con noi, perché il Signore Gesù disse: “Che vi amiate gli uni gli altri, come io ho amato voi” (Giovanni 15:12),desideriamo che ci aiutiamo e ci sosteniamo nel Cristo,la vita cresce. Può contattarci attraverso i seguenti modi:
1. Chiacchiera online con noi attraverso la finestra di online sotto il sito.
2. Manda l’email a [email protected]