Lettura del giorno: il 11 marzo 2018 – Proverbi 1:7

Il timore dell’Eterno è il principio della scienza; gli stolti disprezzano la sapienza e l’istruzione.

-Proverbi 1:7

Riflessioni sul versetto di oggi…

Davide adorava Dio e aveva un posto per Lui nel suo cuore. Aveva sconfitto il gigante Golia affidandosi al potere di Dio Jahvé. Non importa quanto siamo capaci, quanto preciso sia il nostro calibro, la cosa più bella che dovremmo cercare di fare è perseguire Dio avendone timore. Dio dice, “Al fine di essere autentica creatura, occorre riconoscere chi sia il Creatore, quale sia lo scopo della creazione dell’uomo, come farsi carico delle responsabilità proprie di una creatura e come venerare il Signore di tutta la creazione; bisogna comprendere, cogliere, conoscere e curarsi delle intenzioni, dei desideri e delle richieste del Creatore e bisogna agire secondo le vie che sono proprie del Creatore—temere Dio ed evitare il male”.

Se ha nuove conoscenze sul contenuto del nostro sito web o quali sono le Sue perplessità e difficoltà nella fede,sia il benvenuto a condividerli con noi, perché il Signore Gesù disse: “Che vi amiate gli uni gli altri, come io ho amato voi” (Giovanni 15:12),desideriamo che ci aiutiamo e ci sosteniamo nel Cristo,la vita cresce. Può contattarci attraverso i seguenti modi:
1. Chiacchiera online con noi attraverso la finestra di online sotto il sito.
2. Manda l’email a [email protected]