Lettura del giorno: il 14 febbraio 2018 – Genesi 1:3-5

‘Sia la luce!’ E la luce fu. E Dio vide che la luce era buona; e Dio separò la luce dalle tenebre. E Dio chiamò la luce ‘giorno’, e le tenebre ‘notte’. Così fu sera, poi fu mattina: e fu il primo giorno.

-Genesi 1:3-5

Riflessioni sul versetto di oggi…

Dio ci impiegò sei giorni per creare i cieli e la terra e tutte le cose. Il primo giorno, Egli creò la luce per separare il giorno dalla notte, preparando un ambiente adatto alla vita di noi umani. Noi godiamo di tutte le cose create da Dio, apprezziamo la Sua onnipotenza, bellezza e bontà e percepiamo che Dio è luce. Nel nostro viaggio della vita, Dio è la nostra unica fede.

Related Post

Lettura del giorno: il 26 aprile 2018 – Matt... Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Iddio. -Matteo 5:8 Riflessioni sul versetto di oggi… Da questo versetto, possiamo vedere che il...
Lettura del giorno: il 23 aprile 2018 – Matt... Beati i mansueti, perché essi erederanno la terra. -Matteo 5:5 Riflessioni sul versetto di oggi… Molte persone pensano che la gentilezza ra...
Lettura del giorno: il 21 maggio 2018 – Matteo 7:6... Non date ciò ch'è santo ai cani e non gettate le vostre perle dinanzi ai porci, che talora non le pestino co' piedi e rivolti contro a voi non vi ...
Lettura del giorno: il 12 marzo 2018 – Prove... Così camminerai per la via dei buoni, e rimarrai nei sentieri dei giusti. -Proverbi 2:20 Riflessioni sul versetto di oggi… Adamo non era ma...