Menu

Cantico cristiano 2020 - L'indole di Dio è nobile e grandiosa

106 |7 Maggio 2020

Cantico cristiano 2020 – L’indole di Dio è nobile e grandiosa

L’ira di Dio è per le ingiustizie che affliggono l’umanità,
per l’esistenza delle tenebre e il male.
L’ira di Dio è per le cose che allontanano la verità
e che si oppongono al bene.
La Sua ira è il simbolo della fine del male
e simbolo della Sua santità.

La gioia di Dio proviene dalla comparsa di giustizia e di luce
e dalla distruzione di tenebre e male.
La Sua gioia è portar luce e bellezza nella vita degli uomini,
la Sua gioia è giusta ed è il segno delle cose positive
ed è il simbolo del buon auspicio.

La tristezza di Dio è perché l’uomo in cui spera vive nel buio,
perché la Sua opera sull’umanità non soddisfa la Sua volontà
e perché non tutti vivono nella luce.
La tristezza di Dio è per gli innocenti,
per gli onesti ma ancora ciechi,
per i buoni ma senza convinzione.
Il Suo dolore è simbolo della Sua bontà,
della Sua compassione, della Sua bellezza e benevolenza.

La gioia di Dio proviene dalla comparsa di giustizia e di luce
e dalla distruzione di tenebre e male.
La Sua gioia è portar luce e bellezza nella vita degli uomini,
la Sua gioia è giusta ed è il segno delle cose positive
ed è il simbolo del buon auspicio.

La gioia di Dio è il nemico sconfitto, è accrescer la fiducia dell’uomo,
è annullare il potere del nemico,
è l’umanità al sicuro in una vita serena.
La Sua gioia va oltre la felicità,
è l’emozione di raccogliere i buoni frutti,
è un’emozione più grande della felicità.
La Sua gioia è il simbolo
che l’umanità più non soffrirà ed entrerà in un mondo di luce.

Tutte le emozioni dell’uomo
hanno origine dai suoi egoismi,
non dalla giustizia, dalla luce o da ciò che è buono,
e nemmeno dalla grazia del cielo.
Tutte le emozioni dell’uomo hanno origine dai suoi egoismi
e appartengono alle tenebre.
Non sono volontà di Dio
e non fanno parte del Suo piano,
e perciò non si può parlare allo stesso tempo di uomo e Dio.

da “Seguire l’Agnello e cantare dei canti nuovi”

Mostra di più

Contattaci!

Ora i disastri si stanno verificando con sempre maggiore frequenza e questo è un momento critico per salutare il ritorno del Signore. Se vuoi accogliere il Signore prima dei grandi disastri ed essere rapito davanti al trono di Dio, non esitare a contattarci. Ne discuteremo insieme!