I matrimoni sono decisi dal Destino

All’età di 22 anni, Jinxi desiderava un futuro bellissimo, sperando di incontrare un ragazzo che riuscisse a farle battere forte il cuore. Se questo fosse accaduto, lei lo avrebbe sposato senza la minima esitazione e non si sarebbe mai pentita. Questo pensiero è rimasto sepolto nel suo cuore per tutta la vita.

Un giorno, la madre di Jinxi, Wang Lan, le disse: “Vedo che l’umanità di tua zia Huang è buona, quindi penso che suo figlio non sarà cattivo, anche se non so molto di lui. Una ragazza dovrebbe sposare un uomo sincero e vivere una vita stabile. Ora hai raggiunto l’età del matrimonio. Dovresti considerarlo sul serio”. Jinxi annuì, senza rispondere a sua madre, ma il suo cuore era un po’ turbato. Pensava di non aver ancora incontrato il ragazzo che poteva farla sentire amata. Come poteva sposarsi così presto? Vedendo che Jinxi taceva, Wang Lan non disse nulla e non ne parlò più in seguito. Passarono diversi mesi. Fu nel freddo inverno che, alla presentazione di sua cugina, Jinxi incontrò un ragazzo di nome Xiaojun che le toccò il cuore. Si innamorarono a prima vista e presto il loro amore divenne appassionato. Qualche tempo dopo, Jinxi lasciò il suo lavoro e scelse di lavorare vicino alla casa di Xiaojun.

Dopo poco tempo, però, Jinxi dovette affrontare una prova crudele. La madre di Xiaojun non era soddisfatta di Jinxi. Ai suoi occhi suo figlio era alto, bello e intelligente e avrebbe dovuto sposare qualcuno che fosse adatto a lui, ma Jinxi aveva un viso normale e non era speciale né disinvolta. Come poteva una ragazza del genere piacere alla madre di Xiaojun? Xiaojun, però, insisteva per stare con Jinxi e chiese a sua madre di dare a Jinxi qualche possibilità. Sua madre acconsentì. Tuttavia, Jinxi deluse la madre di Xiaojun a causa della sua timidezza. Xiaojun e sua madre litigarono spesso per Jinxi, tanto che, alla fine, questo bellissimo primo amore finì e Jinxi rimase triste per molto tempo.

Il matrimonio felice è la disposizione di Dio

Era la stagione del raccolto del grano. Un raggio di sole brillava sulla casa di Jinxi. Wang Lan parlò di nuovo del figlio della zia Huang mentre stava chiacchierando con Jinxi. Disse: “Ho parlato con la zia Huang. Dal momento che suo figlio e la sua ragazza si sono lasciati e così anche tu e Ye Xiaojun, vogliamo che voi due vi incontriate. Se non ti piace, non ti costringerò, perché questo non è qualcosa da forzare”. Quindi, Jinxi e il figlio della zia Huang, Li Ming, si accordarono per incontrarsi. Era una giornata di sole. Al momento di entrare in casa e vedere Li Ming, Jinxi era molto calma e non provava la forte sensazione che sentiva quando incontrava Ye Xiaojun, ma era disposta a conoscerlo. Più tardi, durante il suo colloquio con Li Ming, sentì che era gentile ed era qualcuno di cui ci si poteva fidare. Ma nel profondo del cuore di Jinxi, non provava sentimenti particolari per lui. Di solito, si scambiavano semplicemente dei messaggi e si incontravano raramente. La vita non era eccezionale, il che fece pensare a Jinxi che stavano per separarsi. Fino a che, un giorno, Li Ming improvvisamente le mandò un messaggio che diceva: “Mi manchi”. Immediatamente il cuore di Jinxi fu toccato e sciolto. In questo modo, Li Ming entrò tranquillamente nella vita di Jinxi e, un anno dopo, divennero marito e moglie.

In seguito, la suocera di Jinxi le fece conoscere il Vangelo di Dio. Quando Jinxi ripensò al passato, fu sopraffatta dall’emozione. Lei lesse queste parole di Dio: “Si incontrano molte persone nella vita, ma nessuno sa chi diventerà il suo coniuge. Benché tutti abbiano le proprie idee e posizioni personali sull’argomento del matrimonio, nessuno può prevedere chi alla fine diventerà la sua vera anima gemella, e le concezioni individuali conteranno poco. Dopo aver incontrato una persona che ti piace, puoi corteggiarla; ma non spetta a te decidere se sia interessata a te o se sia in grado di diventare il tuo partner. L’oggetto del tuo amore non è necessariamente la persona con cui potrai condividere la vita; nel frattempo qualcuno che non ti saresti mai aspettato entra silenziosamente nella tua esistenza e diventa il tuo partner, l’elemento più importante del tuo destino, la tua dolce metà, cui la tua sorte è legata indissolubilmente. Così, sebbene ci siano milioni di matrimoni nel mondo, ognuno è diverso: quanti sono insoddisfacenti, quanti felici; quanti si distribuiscono da est a ovest, quanti da nord a sud; quanti sono unioni perfette, quanti vengono celebrati tra persone della stessa classe sociale; quanti sono felici e armoniosi, quanti penosi e dolorosi; quanti sono l’invidia degli altri, quanti sono incompresi e visti di cattivo occhio; quanti sono pieni di gioia, quanti sono inondati di lacrime e provocano disperazione… In questa miriade di matrimoni, gli esseri umani rivelano lealtà e impegno permanente verso il matrimonio, o amore, affetto e inseparabilità, o rassegnazione e incomprensione, o tradimento e persino odio. A prescindere dal fatto che il matrimonio in sé porti felicità o dolore, la missione di tutti al suo interno è prestabilita dal Creatore e non cambierà; tutti devono realizzarla. Il singolo destino che si cela dietro ogni matrimonio è immutabile; è stato determinato con largo anticipo dal Creatore”. Dopo che Jinxi lesse le parole di Dio, capì: il matrimonio di ciascuno è nelle mani di Dio, ma non deciso da noi stessi e ciò che vivremo nella vita è predestinato da tempo da Dio. Jinxi ha ricordato che, per amore, aveva rinunciato al lavoro che le piaceva e aveva insistito per stare con Ye Xiaojun indipendentemente da come gli altri la consideravano. Ma alla fine si erano separati. Andare d’accordo con Li Ming non la faceva sentire amata tanto che arrivarono persino al punto in cui stavano quasi per separarsi. Tuttavia, in realtà si sono ritrovati e sono diventati partner a vita. Pensando a questo, Jinxi ha creduto più fermamente che il destino di tutti fosse già predestinato da Dio.

Ha ringraziato Dio per aver realizzato una tale famiglia per lei e ha compreso che l’uomo non ha scelta riguardo al matrimonio. A prima vista, Li Ming era inferiore a Ye Xiaojun sotto ogni aspetto. Le sue condizioni familiari erano nella media e anche il suo aspetto era normale, ma era onesto e premuroso con Jinxi. Inoltre, era in una simile famiglia che poteva riconoscere l’opera di Dio negli ultimi giorni e credere in Dio in modo appropriato. Sapeva che tutto questo è la grazia di Dio e la predestinazione di Dio. Era grata che Dio avesse organizzato un tale matrimonio per lei, permettendole di incontrare un marito affidabile e sincero e vivere una vita serena, felice e sicura in questa calda famiglia. Era veramente grata alla sovranità di Dio, disposta a Credere in Dio e ad adorare Dio nei giorni seguenti e determinata a continuare a camminare sulla via del credere in Dio.

Se ha nuove conoscenze sul contenuto del nostro sito web o quali sono le Sue perplessità e difficoltà nella fede,sia il benvenuto a condividerli con noi, perché il Signore Gesù disse: “Che vi amiate gli uni gli altri, come io ho amato voi” (Giovanni 15:12),desideriamo che ci aiutiamo e ci sosteniamo nel Cristo,la vita cresce. Può contattarci attraverso i seguenti modi:
1. Chiacchiera online con noi attraverso la finestra di online sotto il sito.
2. Manda l’email a [email protected]