Testimonianza dell’esperienza cristiana – La salvezza di Dio

141 Visioni 55

Testimonianza dell’esperienza cristiana – La salvezza di Dio

Dopo aver ottenuto la fede in Dio, la protagonista inizia a svolgere con passione il proprio dovere e a spendere sé stessa. Tuttavia, è stata ingannata e corrotta da veleni satanici quali “Sii al di sopra degli altri e rendi gloria ai tuoi antenati” e “Coloro che lavorano con la mente governano gli altri e coloro che lavorano col corpo sono governati dagli altri”. Non riesce a fare a meno di perseguire fama e prestigio e si ritrova soggiogata dalla propria indole arrogante. Si mette in competizione con i colleghi per ottenere potere e profitti e rimprovera e limita gli altri fratelli e sorelle, pretendendo di avere l’ultima parola su ogni cosa. Ciò nonostante, attraverso il giudizio e la rivelazione delle parole di Dio, giunge a comprendere di aver perseguito le cose sbagliate e di possedere un’indole corrotta. In seguito, viene arrestata dalla polizia e sottoposta alla persecuzione brutale e all’indottrinamento forzato da parte del PCC. Attraverso ciò, acquista la capacità di discernere l’essenza malvagia del PCC, riflette a fondo sui veleni del gran dragone rosso presenti dentro di sé e li comprende; subito dopo, inizia a provare rimorso, a detestarsi e a pentirsi a Dio…

Di più Meno