Lettura del giorno: il 6 maggio 2018 – Matteo 5:29

Ora, se l’occhio tuo destro ti fa cadere in peccato, cavalo e gettalo via da te; poiché val meglio per te che uno dei tuoi membri perisca, e non sia gettato l’intero tuo corpo nella geenna.

-Matteo 5:29

Riflessioni sul versetto di oggi…

Questo versetto è un ammonimento del Signore Gesù a noi. Significa che, una volta che pecchiamo in azioni o pensieri, dovremmo confessarci prontamente, e pentirci sinceramente, piuttosto che limitarci ad essere indulgenti, vivendo nel ciclo del peccato di giorno e confessando di notte. Se non ci confessiamo o non ci pentiamo, ma diamo libero sfogo alla diffusione dei peccati, alla fine saremo definitivamente rovinati dai peccati stessi!

Related Post

Lettura del giorno: il 24 aprile – Matteo 5:... Beati quelli che sono affamati ed assetati della giustizia, perché essi saranno saziati. -Matteo 5:6 Riflessioni sul versetto di oggi… L’in...
Lettura del giorno: il 3 marzo 2018 – Genesi... E Dio disse: ‘Prendi ora il tuo figliuolo, il tuo unico, colui che ami, Isacco, e vattene nel paese di Moriah, e offrilo quivi in olocausto sopra ...
Lettura del giorno: il 24 marzo 2018 – Prove... Chi risponde prima d'aver ascoltato, mostra la sua follia, e rimane confuso. -Proverbi 18:13 Riflessioni sul versetto di oggi… Succede semp...
Lettura del giorno: il 26 febbraio 2018 – Ge... E io farò di te una grande nazione e ti benedirò e renderò grande il tuo nome e tu sarai fonte di benedizione. -Genesi 12:2 Riflessioni sul ...