Lettura del giorno: il 7 maggio 2018 – Matteo 6:3-4

Ma quando tu fai limosina, non sappia la tua sinistra quel che fa la destra, 4affinché la tua limosina si faccia in segreto; e il Padre tuo che vede nel segreto, te ne darà la ricompensa.

-Matteo 6:3-4

Riflessioni sul versetto di oggi…

Il Signore Gesù ci insegna a non preoccuparci che gli altri non sappiano quali buone cose facciamo, né che Dio non sappia. Dovremmo fare tutto il possibile per fare le cose bene. Perché Dio cerca tutte le cose e non una singola persona o cosa in cielo e in terra non è nei Suoi occhi, per non parlare dei nostri pensieri e idee. Proprio come dice Dio, “Dio è silenzioso e non è mai apparso a noi, eppure la Sua opera non si è mai fermata. Egli osserva tutte le terre, comanda ogni cosa, segue tutte le parole e le azioni degli uomini. La Sua gestione si svolge in fasi, secondo il Suo piano. Procede silenziosamente, senza effetti drammatici…”. Anche se non siamo in grado di vedere o toccare Dio, Egli conosce tutti i nostri pensieri e osserva le nostre parole e azioni. Quindi, quando aiutiamo o facciamo l’elemosina agli altri, dovremmo farlo dinanzi a Dio piuttosto che farlo prima dinanzi agli altri per ingraziarsi i lori favori, né dovremmo rifiutarci di farlo pensando che Dio non lo sappia. Ricorda: il nostro Padre celeste osserva i nostri cuori in segreto!

Related Post

Lettura del giorno: il 22 maggio 2018 – Matteo 7:7... Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete; picchiate e vi sarà aperto. -Matteo 7:7 Riflessioni sul versetto di oggi… Da questo verso pos...
Lettura del giorno: il 26 marzo 2018 – Prove... Il tuo cuore non porti invidia ai peccatori, ma perseveri sempre nel timor dell'Eterno. -Proverbi 23:17 Riflessioni sul versetto di oggi… S...
Lettura del giorno: il 25 marzo 2018 – Prove... Lo spirito dell'uomo è una lucerna dell'Eterno che scruta tutti i recessi del cuore. -Proverbi 20:27 Riflessioni sul versetto di oggi… Nel ...
Lettura del giorno: il 4 aprile 2018 – Giona... E Giona cominciò a inoltrarsi nella città per il cammino di una giornata, e predicava e diceva: ‘Ancora quaranta giorni, e Ninive sarà distrutta!’...