Lettura del giorno: il 13 Luglio 2018 -Matteo 24:24

perché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti, e faranno gran segni e prodigi da sedurre, se fosse possibile, anche gli eletti.

-Matteo 24:24

Riflessioni sul versetto di oggi…

Gesù predisse che i falsi cristi e i falsi profeti avrebbero ingannato le persone nel corso degli ultimi giorni. Questo versetto ci ha rivelato un principio per distinguere i falsi cristi: i falsi cristi e i falsi profeti si richiamano principalmente all’imitazione dell’opera di Dio, cioè, compiendo segni e prodigi per ingannarci.

Mi ricordavo di un passaggio che diceva: “Se, ai giorni nostri, dovesse emergere qualcuno che sia in grado di mostrare segni e prodigi, e che sappia cacciare i demoni, sanare i malati e compiere molti miracoli, e se questi sostenesse di essere la venuta di Gesù, allora si tratterebbe di una contraffazione degli spiriti maligni e della loro imitazione di Gesù. Ricordatelo! Dio non ripete la medesima opera. […] L’uomo crede che Dio debba sempre mostrare segni e prodigi, sanare i malati e cacciare i demoni ed essere sempre proprio come Gesù, eppure questa volta non è affatto così. Se, durante gli ultimi giorni, Dio mostrasse ancora segni e prodigi, e di nuovo cacciasse i demoni e guarisse i malati – se agisse esattamente come Gesù –, allora ripeterebbe la medesima opera, e quella di Gesù non avrebbe alcun significato o valore. Pertanto, Dio realizza una fase dell’opera in ogni epoca. Una volta che una fase della Sua opera è completata, viene presto imitata dagli spiriti maligni, e quando Satana inizia a emulare Dio, Egli cambia metodo; una volta completata una fase della Sua opera, questa è imitata dagli spiriti maligni. Dovete avere le idee chiare su queste cose”.

Da questo passo ho compreso un aspetto del fondamento dell’opera di Dio: Dio non ripete lo stesso lavoro, e il Suo lavoro progredisce ogni giorno. Nell’Età della Legge, Dio Jahvè si servì di Mosè per decretare le leggi, e dopo che Gesù venne a compiere il Suo lavoro, Egli manifestò segni e prodigi, e fu crocifisso per compiere l’opera di redenzione. Se coloro che possono scacciare i demoni, guarire i malati e compiere molti miracoli appaiono e pretendono di essere Dio, allora devono essere falsi cristi.

Se ha nuove conoscenze sul contenuto del nostro sito web o quali sono le Sue perplessità e difficoltà nella fede,sia il benvenuto a condividerli con noi, perché il Signore Gesù disse: “Che vi amiate gli uni gli altri, come io ho amato voi” (Giovanni 15:12),desideriamo che ci aiutiamo e ci sosteniamo nel Cristo,la vita cresce. Può contattarci attraverso i seguenti modi:
1. Chiacchiera online con noi attraverso la finestra di online sotto il sito.
2. Manda l’email a [email protected]