Bible Reading Made Easy

Bible Reading Made Easy

Un sorriso puro di una bambina

Dai piani del Creatore nasce una nuova vita

Un sorriso puro di una bambina

Dio dice: Quali dettagli del primo momento decisivo – il luogo di nascita, la famiglia, il sesso, l’aspetto fisico, l’istante di nascita – può scegliere la persona? Ovviamente, la nascita è un evento passivo: si nasce involontariamente, in un certo luogo, in un certo istante, in una certa famiglia, con un certo aspetto fisico; si diventa involontariamente membri di una certa famiglia, si eredita un certo albero genealogico. Non si ha alcuna scelta in questo primo momento decisivo della vita, bensì si nasce in un ambiente stabilito secondo i piani del Creatore, in una famiglia specifica, con un sesso e un aspetto specifici, e in un istante specifico che è intimamente legato al corso della vita. Che cosa può fare una persona in questo momento decisivo? Nel complesso, non si ha alcuna scelta riguardo a ognuno di questi dettagli relativi alla nascita. Se non fosse per la predestinazione e per la guida del Creatore, una vita appena nata in questo mondo non saprebbe dove andare o dove stare, non avrebbe parenti né un luogo d’origine né una vera casa. Tuttavia, grazie alle disposizioni meticolose del Creatore, essa inizia il viaggio della sua vita con un posto dove stare, con due genitori, un luogo d’origine e alcuni parenti. Durante tutto questo processo, l’avvento di questa nuova vita è determinato dai Suoi piani, e tutto ciò che essa arriverà a possedere le verrà concesso da Lui. Da un corpo che galleggia liberamente senza possedere nulla, essa si trasforma pian piano in un essere umano in carne e ossa, visibile e tangibile, in una delle creature di Dio, in grado di pensare, di respirare e di percepire il caldo e il freddo, capace di partecipare a tutte le consuete attività di un essere creato nel mondo materiale, destinato a subire tutte le cose che un essere umano creato deve sperimentare nella vita. La predestinazione della nascita di una persona da parte del Creatore significa che Egli le concederà tutto il necessario per la sopravvivenza; e il fatto che una persona nasca significa, allo stesso modo, che essa riceverà da Lui tutto il necessario per la sopravvivenza, che da quel momento in poi vivrà in un’altra forma, fornita dal Creatore e soggetta alla Sua sovranità.


Frasi evangeliche condivide di più:

I sei momenti decisivi della vita umana

La crescita: il secondo momento decisivo

Vangelo del giorno

libro

Come discernere la voce di Dio

accogliere il Signore

Discernere la voce di Dio per capire che Lui è tornato

il riposo

Cos’è il riposo e come accedervi

il Signore Gesù

Conosci davvero il modo in cui torna il Signore?

Signore Gesu, Incarnazione di Cristo

La differenza tra l’Incarnazione di Cristo e il Corpo Spirituale Risorto del Signore Gesù

Come possiamo sentire la voce di Dio

Come possiamo sentire la voce di Dio

Per iniziare a chattare con noi, leggi e accetta la nostra informativa sulla privacy, riportata qui sotto.

Hai letto e accettato la nostra informativa sulla privacy?