“Runaway” di Susan Yung, Esther Parobek e Emily Buchanan | Preferito Disney

Questo bel film d’animazione è realizzato da tre studenti. Ci racconta una storia allegra e allegorica in modo umoristico. I personaggi principali della storia erano un vecchio frigorifero e il suo ospite, che aveva una buona relazione come un paio di amici di vecchia data. Poiché il frigorifero era stato usato per molti anni, il suo corpo era malandato. Quando il suo ospite aprì la porta e tirò fuori il suo drink, la porta del frigorifero non poteva essere chiusa e la sua maniglia era completamente rotta. Poi il giovane uscì con un opuscolo, con un’espressione imbarazzante sul volto. Il vecchio frigorifero cominciò a temere che il suo ospite lo abbandonasse definitivamente. Guardando la foto con il suo ospite e sé stessa, uscì di casa tristemente vagando per strada. Quando vide i frigoriferi di nuova concezione, che non erano solo belli nell’aspetto ma sicuri, i suoi occhi si riempirono di solitudine. Sembrava che il suo sospetto fosse stato confermato. Essendo deriso dai frigoriferi di nuova concezione, teneva la sua porta che non poteva essere chiusa per battere una frettolosa ritirata. Una folata di vento soffiò via due foto attaccate alla sua struttura, come se i loro ricordi fossero subito il passato. Nel vedere il frigorifero abbandonato nell’angolo, aveva il timore di scappare via e alla fine se ne andò riluttante alla stazione di riciclo con i ricordi… Come poteva sapere che dopo essere uscito di casa nel dolore e nella perdita, il suo ospite era venuto a cercarlo dopo che non lo aveva trovato a casa? Alla fine, aveva chiarito tutto: il suo ospite era appena andato a comprare una nuova maniglia e non voleva assolutamente sostituirlo con uno nuovo. Poi la loro vita si fece di nuovo cordiale.

Se ha nuove conoscenze sul contenuto del nostro sito web o quali sono le Sue perplessità e difficoltà nella fede,sia il benvenuto a condividerli con noi, perché il Signore Gesù disse: “Che vi amiate gli uni gli altri, come io ho amato voi” (Giovanni 15:12),desideriamo che ci aiutiamo e ci sosteniamo nel Cristo,la vita cresce. Può contattarci attraverso i seguenti modi:
1. Chiacchiera online con noi attraverso la finestra di online sotto il sito.
2. Manda l’email a [email protected]