Il messaggi di Gesù : sei una vergine saggia?

Sappiamo tutti che il Signore ha profetizzato che quando ritorna, solo le saggia vergini sono in grado di dare il benvenuto alla Sua apparizione e alla Sua opera. Come predicatore, anche se ho predicato per molti anni, a causa della mia arroganza, sentivo che non avevo bisogno di cercare per capire le vergini sagge. Per un incontro casuale, ho conosciuto diversi fratelli e sorelle tramite Facebook che capiscono la verità. Attraverso le loro comunioni, sono arrivato a capire quali sono le vergini sagge.

Che tipo di persone sono le sagge vergini?

Il Signore Gesù disse: “Allora il regno de’ cieli sarà simile a dieci vergini le quali, prese le loro lampade, uscirono a incontrar lo sposo. Or cinque d’esse erano stolte e cinque avvedute; le stolte, nel prendere le loro lampade, non avean preso seco dell’olio; mentre le avvedute, insieme con le loro lampade, avean preso dell’olio ne’ vasi. Or tardando lo sposo, tutte divennero sonnacchiose e si addormentarono. E sulla mezzanotte si levò un grido: Ecco lo sposo, uscitegli incontro! Allora tutte quelle vergini si destarono e acconciaron le loro lampade. E le stolte dissero alle avvedute: Dateci del vostro olio, perché le nostre lampade si spengono. Ma le avvedute risposero: No, che talora non basti per noi e per voi; andate piuttosto da’ venditori e compratevene! Ma, mentre quelle andavano a comprarne, arrivò lo sposo; e quelle che eran pronte, entraron con lui nella sala delle nozze, e l’uscio fu chiuso” (Matteo 25:1-10). Qui il Signore Gesù ci ha ammonito: quando viene lo sposo, solo le vergini sagge che hanno preparato l’olio saranno rapite nel Regno dei Cieli e cenare con Lui, mentre le vergini stolte saranno chiuse fuori da Lui per non preparare olio.

dieci vergini saggie, sei una vergine saggia?

Quindi, che tipo di persone sono le vergini sagge? Alcuni potrebbero dire che coloro che lavorano sodo e sacrificano per il Signore e che prendono la croce, sopportano l’umiliazione e il dolore e predicano il Vangelo del Signore, sono le vergini sagge. Hanno preparato abbastanza olio. Quando verrà il Signore Gesù, saranno sicuramente rapiti nel Regno dei Cieli e cenano con Lui. Questa affermazione è corretta?

Basta pensare a quei farisei ebrei. Hanno servito Jahvè Dio per generazioni e hanno viaggiato per terra e per mare per diffondere il Suo Vangelo. Allora immaginavano che il Messia nelle profezie si sarebbe rivelato prima di loro, e naturalmente credevano che avrebbero avuto un posto nel Regno dei Cieli. Alla luce di ciò, questi farisei possono essere considerati come saggi vergini? E se è così, allora perché è apparso a loro il Messia, il Signore Gesù, loro non Lo conoscevano e neppure Lo uccidevano? Che tipo di persone sono davvero le vergini sagge? La domanda vale la pena di riflettere. Quando Gesù Cristo venne per primo, rivelò il mistero: “Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrerà nel regno dei cieli, ma chi fa la volontà del Padre mio che è ne’ cieli. Molti mi diranno in quel giorno: Signore, Signore, non abbiam noi profetizzato in nome tuo, e in nome tuo cacciato demoni, e fatte in nome tuo molte opere potenti? E allora dichiarerò loro: Io non vi conobbi mai; dipartitevi da me, voi tutti operatori d’iniquità” (Matteo 7:21-23). Secondo queste parole del Signore Gesù, siamo certi che, le vergini sagge non sono quelle che si concentrano solo sul viaggiare avanti e indietro, spendendo, soffrendo e lavorando, ma coloro che si concentrano sull’obbedienza alle Sue parole e via. Solo tali vergini sagge sono qualificate per entrare nel Regno dei Cieli. Se uno si concentra solo sulla sofferenza e sul lavoro, ma non pratica la parola di Dio o non si conforma ai Suoi comandamenti, servirà Dio secondo la sua volontà e il suo carattere naturale. Ad esempio, alcuni lo fanno allo scopo di stabilire il proprio prestigio e posizione tra i credenti; alcuni lo fanno con l’intenzione di ottenere le benedizioni di Dio, scambiandosi il lavoro per i suoi premi e le benedizioni di entrare nel Regno dei Cieli. Tutto il loro lavoro è fare un affare con Dio. Non solo non possono ricevere l’approvazione di Dio, ma saranno detestati e puniti da Lui a causa delle loro azioni che sfidano Dio.

Coloro che servono Dio nella chiesa religiosa sono saggi vergini?

Guardando indietro, i capi sacerdoti ebrei, gli scribi ei farisei erano tutti ben versati nelle lettere e nelle dottrine della legge, e predicavano sempre la legge alle persone, ma non obbedivano alla parola e ai comandamenti di Dio. Loro uccisero persino profeti e uomini retti, bramarono prestigio e sacrifici e offrirono sacrifici zoppi. Esternamente, erano divini e apparivano retti alle persone, ma segretamente facevano innumerevoli cose che infrangevano la legge e i comandamenti di Dio. Quando il Signore Gesù venne per fare il Suo lavoro, li espose: “Guide cieche, che colate il moscerino e inghiottite il cammello” e li condannò, “Guai a voi, scribi e Farisei ipocriti, […]”. Inoltre, quando il Signore Gesù venne per compiere l’opera redentrice nell’Età della Grazia, sapevano chiaramente che ciò che ha detto e fatto non è umanamente possibile, ma ha una grande autorità e potenza, e tuttavia ha fatto il massimo per condannarLo e resisterGli. Era perché avevano paura che gli ebrei Lo avrebbero seguito tutti e così avrebbero perso la loro posizione e il loro lavoro. Per ingannare gli ebrei, inventarono voci e calunniarono il Signore Gesù, dicendo che era il figlio del carpentiere e non nato da una vergine; Lo hanno bestemmiato e hanno detto che ha scacciato demoni dal capo dei demoni; si attennero alle parole della Bibbia, dissero che il Suo nome non era il Messia e negarono così apertamente che Egli era l’apparizione di Dio; Lo hanno condannato come non trattenere la legge perché ha guarito le persone in giorno di sabato, e così via. I farisei servivano Dio, lavoravano duramente e sacrificavano per Lui per generazioni; tuttavia, si sono concentrati solo a spiegare la Bibbia alla gente e ad esaltarla per essere ammirata e pensata e seguita dalla gente, ma non amava la verità o si concentrava sul cercare di comprendere la verità e conoscere Dio. Pertanto, hanno chiuso un occhio e un orecchio sordo verso la verità espressa dal Dio incarnato, il Signore Gesù, non cercando o indagando, e persino maledettamente condannato e resistito. Alla fine, hanno crocifisso Gesù Cristo, la venuta del Messia. Queste persone erano quelle che servivano Dio nel tempio. Se fossero le vergini sagge, perché non investigarono o cercarono l’opera del Signore Gesù ma invece Lo ha crocifisso? Dal fallimento dei farisei, possiamo vedere il fatto che non erano affatto le vergini sagge. Lavorarono sodo e sacrificarono solo per consolidare la loro posizione, non per guidare la gente ad obbedire alla legge e ai comandamenti di Dio. E sono persino diventati l’ostacolo che impedisce alle persone di investigare sulla vera strada.

Conoscendo il fatto che i farisei ebrei di quel tempo servirono Dio, resistette ancora a Dio, guardiamo ai pastori e agli anziani di oggi e vediamo le loro opere, i sermoni, i sacrifici e gli atteggiamenti verso il ritorno del Signore. Confrontando i due fatti, possiamo sapere se il servizio dei pastori e degli anziani di oggi sta facendo del male e resiste a Dio o sta preparando abbastanza olio. Tutti noi vediamo il fatto che ora le condizioni della Chiesa peggiorano di giorno in giorno. Pastori e anziani che hanno esposto la conoscenza biblica e teorie teologiche per molti anni non possono fornire risposte ai bisogni dei credenti nello spirito e nella vita. I credenti sono depressi nello spirito, passivi e deboli, e hanno perso la loro prima fede e amore. Seguono il sentiero del mondo e cercano di fare fasci di denaro, acquistare auto di lusso e vivere in una villa nel lusso, vivendo nel godimento della carne e dei beni materiali. Dato che pastori e anziani hanno lavorato e predicato così tanti anni, perché non possono fornire ai credenti la vita o risolvere il problema dei credenti che sono freddi nella fede e nell’amore? Principalmente perché non obbediscono ai comandamenti del Signore e non praticano e non sperimentano le Sue parole nonostante lavorino duramente e sacrificando. Non predicano secondo il vero significato della verità nella parola del Signore per fornire credenti, ma spiegano la Bibbia e la interpretano male per loro volontà. Ordinariamente, cercano solo di dotarsi di lettere e dottrine della Bibbia e teorie teologiche per la sublime dottrina della comunicazione, il cui scopo è far apprezzare, lodare e seguire i credenti. Molti credenti accettano ciecamente e obbediscono alle loro parole senza discernimento sul fatto che le loro parole siano conformi alla verità. La cosa più grave è che si concentrano solo sulla predicazione delle parole dell’uomo invece di esaltare e testimoniare le parole del Signore. Per esempio, non hanno mai esposto ciò che ama Dio con tutto il nostro cuore, tutta la nostra volontà e tutta la nostra forza; cosa fa la volontà di Dio; che tipo di persone possono entrare nel Regno dei Cieli; che tipo di persone sono le sagge vergini e come essere sobri e pronti in modo da poter accogliere il ritorno del Signore. Piuttosto, usano la prevenzione dei falsi cristi e degli anticristi come una scusa per controllare, ingannare e legare i credenti in modo rigoroso, e non permettere loro di cercare e investigare qualsiasi informazione sul ritorno del Signore. Pertanto, è chiaro che sono i moderni farisei ipocriti, le vergini stolte, non le vergini sagge.

Quindi, quali sono le differenze tra le vergini sagge e quelle sciocche?

Quando senti qualcuno predicare che il Signore è tornato, le vergini sagge possono riconoscere la voce del Signore. Finché sentiranno la Sua voce, andranno avanti per accoglierLo e stare al passo con le orme dell’Agnello. Tuttavia, ascoltando qualcuno predica che il Signore è tornato, le vergini stolte non possono riconoscere la voce del Signore; inoltre, non cercheranno né indagheranno sulla Sua opera, ma semplicemente attenderanno ciecamente o seguiranno pastori e anziani per negare e condannare ciecamente e rifiutare di accoglierLo. Questo mostra come dovremmo accogliere l’apparizione del Signore; trovare i Suoi passi e riconoscere la Sua voce è la nostra massima priorità ora. Il Signore Gesù disse “Ecco, io sto alla porta e picchio: se uno ode la mia voce ed apre la porta, io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli meco” (Apocalisse 3:20). Attraverso la conversazione con il Signore Gesù, la donna samaritana sapeva che era il Messia, Cristo, e Lo seguì. Molte persone, come Pietro, Giovanni, Matteo, Marco e così via, sapevano che il Signore Gesù era il Messia cercando, investigando e seguendo anche Lui. Tutte erano le vergini sagge che incontrarono il Signore. Ora è il momento in cui le vergini sagge cercano la voce dello sposo. L’Apocalisse riferisce, “Chi ha orecchio ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese. […]” (Apocalisse 2:7). Siamo sicuri che il modo in cui troviamo l’apparizione del Signore e la Sua opera sta cercando ciò che lo Spirito dice alle Chiese. Possiamo anche dire ciò che lo Spirito dice alle Chiese è la voce dello sposo. Le pecore di Dio sentiranno la voce di Dio. Coloro che sono in grado di comprendere la voce di Dio sono le pecore di Dio. Sono le vergini sagge. Quelli che non possono discernere la voce di Dio sono le vergini stolte. Hai sentito cosa dice lo Spirito alle Chiese?

Scopri di più:

Dibattito acceso: cosa rappresentano le vergini sagge? Cosa rappresentano le vergini stolte?

Le vergini sagge possono riconoscere la voce di Dio!