Menu

Versetti biblici sulla preghiera

Se nella nostra vita quotidiana preghiamo con sincerità Dio, possiamo ricevere la Sua guida e sentire che abbiamo una relazione molto intima con Lui. Tuttavia, la maggior parte delle volte, Dio non ascolta le nostre preghiere e noi non riusciamo a sentire la Sua presenza. Qual è la causa di questa situazione? Più sotto, presentiamo dieci versetti biblici sulla preghiera e alcuni articoli correlati per spiegarvi come pregare, in modo tale che Dio sia pronto ad ascoltare, permettendovi di esserGli più vicini.Se hai ulteriori quesiti o dubbi sulla preghiera, non esitare a contattarci attraverso la Live Chat o a scriverci all’indirizzo [email protected]bibbia-it.org.

Versetti biblici di riferimento:

Giacomo 5:16

Confessate dunque i falli gli uni agli altri, e pregate gli uni per gli altri onde siate guariti; molto può la supplicazione del giusto, fatta con efficacia.

Filippesi 1:19

Perché so che ciò tornerà a mia salvezza, mediante le vostre supplicazioni e l’assistenza dello Spirito di Gesù Cristo.

1 Samuele 1:10

Ella avea l’anima piena di amarezza, e pregò Jahvè piangendo dirottamente.

1 Re 8:28

Nondimeno, o Jahvè, Dio mio, abbi riguardo alla preghiera del tuo servo e alla sua supplicazione, ascoltando il grido e la preghiera che il tuo servo ti rivolge quest’oggi.

Giacomo 5:15

E la preghiera della fede salverà il malato, e il Signore lo ristabilirà; e s’egli ha commesso dei peccati, gli saranno rimessi.

Dopo aver letto l’articolo qui sopra, avete forse trovato il percorso della pratica per pregare? Se avete ricevuto un’illuminazione che desiderate condividere o se avete qualsiasi altra domanda, vi invitiamo a cliccare sul pulsante nell’angolo in basso a destra dello schermo per parlare dal vivo con noi.

Condividere i più misteri della Bibbia, studi biblici insieme:

Una riflessione sulla preghiera: stabilire una prospettiva adeguata della fede in Dio è estremamente 

Contattaci!

Ora i disastri si stanno verificando con sempre maggiore frequenza e questo è un momento critico per salutare il ritorno del Signore. Se vuoi accogliere il Signore prima dei grandi disastri ed essere rapito davanti al trono di Dio, non esitare a contattarci. Ne discuteremo insieme!