Persecuzione religiosa – Chi l’ha spinta fino in fondo alla strada

Persecuzione religiosa ‘Chi l’ha spinta fino in fondo alla strada

Da quando è salito al potere nella Cina continentale nel 1949, il Partito Comunista Cinese è stato incessante nella persecuzione della fede religiosa. Ha freneticamente arrestato e assassinato i cristiani, espulso e maltrattato i missionari che operavano in Cina, confiscato e distrutto innumerevoli copie della Bibbia, chiuso e demolito gli edifici ecclesiastici, e ha cercato di eliminare tutte le chiese domestiche. Questo documentario racconta la storia di Gao Yufeng, una cristiana in Cina, arrestata dalla polizia del PCC e soggetta a tutti i tipi di tortura disumana, fino ad arrivare al suicidio nel campo di lavori forzati, perché credeva in Dio e svolgeva il suo dovere. Il film riflette veramente gli atroci abusi e le persecuzioni disumane subite dai cristiani dopo l’arresto, sotto la malvagia legge del PCC, mostrando l’essenza demoniaca dell’odio del PCC verso Dio e il massacro dei cristiani.

Se ha nuove conoscenze sul contenuto del nostro sito web o quali sono le Sue perplessità e difficoltà nella fede,sia il benvenuto a condividerli con noi, perché il Signore Gesù disse: “Che vi amiate gli uni gli altri, come io ho amato voi” (Giovanni 15:12),desideriamo che ci aiutiamo e ci sosteniamo nel Cristo,la vita cresce. Può contattarci attraverso i seguenti modi:
1. Chiacchiera online con noi attraverso la finestra di online sotto il sito.
2. Manda l’email a [email protected]