Menu

Spettacolo di varietà - Una prigione senza muri

1,218 |13 Novembre 2018

Spettacolo di varietà - Una prigione senza muri

Lo sketch comico "Una prigione senza muri" racconta la storia di Han Mei, fuggita all'estero, mentre ricorda i tempi difficili della sua vita da cristiana nella Cina atea. Han Mei è stata arrestata dalla polizia del PCC per aver predicato il Vangelo; tuttavia, anche dopo il suo rilascio, non è riuscita a liberarsi del tutto dal malvagio governo del PCC. Nel cercare di obbligarla a rinunciare alla propria fede, il PCC non si è fermato davanti a nulla per monitorarla e controllarla: dispositivi di sorveglianza, microspie, visite a casa, agenti in borghese che la seguivano e persino persone che la seguivano fuori dalla regione... Dopo essere stata ricercata, arrestata e perseguitata, Han Mei finalmente vede con chiarezza l'essenza malvagia del PCC di resistenza a Dio e di inimicizia verso di Lui, e diventa ancora più determinata nel seguire Dio fino alla fine, a qualunque costo!

Scopri di più:

Occhi elettronici su tutta la città

Sorveglianza domestica

Mostra di più

La fine di ogni cosa è vicina. Sai come il Signore determina il destino delle persone al Suo ritorno? Partecipa al catechismo online: riceverai la risposta.