Canto di lode 2020 – Lodi sono giunte a Sion (A Cappella)

319 Visioni 63

Lodi sono giunte a Sion!
Lodi sono giunte a Sion!
Lodi sono giunte a Sion!
Lodi sono giunte a Sion!

Lodi sono giunte a Sion! La dimora di Dio è già apparsa.
Tutti lodano il Suo santo nome; si sta diffondendo.
Ah, Dio Onnipotente!
Il Signore dell’universo, Cristo degli ultimi giorni,
nostro Sole splendente, sorto da Sion,
il più maestoso dei monti nell’universo.
Dio Onnipotente! Esultiamo per Te, cantando e danzando.
Sei veramente il nostro Redentore, il grande Re dell’universo!

Hai formato un gruppo di vincitori, completato il disegno di Dio.
Tutti devono tornare a Sion,
pregando al trono Tuo!
Tu sei l’unico vero Dio; sei glorioso e degno di onore.
Ogni lode, gloria e autorità appartiene al Tuo trono!
Dal trono sgorga la fonte di vita,
che bagna e nutre le moltitudini del popolo di Dio.
La vita cambia ogni giorno; nuova luce e nuove rivelazioni ci seguono,
offrendo sempre nuova comprensione di Dio.

Affermiamo il vero Dio attraverso l’esperienza.
Le parole di Dio costantemente appaiono nei giusti.
Siamo davvero infinitamente beati!
Ogni giorno siamo al cospetto di Dio,
comunichiamo con Lui in ogni cosa
e Gli diamo la sovranità su tutto.
Ponderiamo attentamente la Sua parola,
i nostri cuori confidano sereni in Dio
e così veniamo dinanzi a Lui,
dove riceviamo la Sua luce.
Ogni giorno, nella nostra vita,
nelle nostre azioni, parole, riflessioni e idee,
viviamo nella Sua parola e abbiamo sempre discernimento.

La parola di Dio è come un ago che cuce con il filo.
Ogni cosa nascosta dentro apparirà una dopo l’altra.
Occorre comunicare con Lui, senza rimandare.
I pensieri e le idee vanno esposti davanti a Dio,
vivendo ogni attimo, facendo esperienza del giudizio,
noi davanti al trono di Cristo.
Ogni parte del nostro corpo è da Satana usurpata ormai.
Per riaffermare l’autorità di Dio, purifichiamo il tempio Suo.

E per essere interamente posseduti da Dio,
bisogna affrontare una battaglia, una battaglia di vita o morte
e crocifiggere ciò che siamo stati;
così il Cristo risorto e la Sua vita potranno ottenere la sovranità.
Ora lo Spirito Santo può partire
e lanciare battaglia dentro di noi!
Finché saremo disposti a sacrificarci
e a collaborare con Dio,
Lui farà risplendere sempre la Sua luce su noi,
per purificarci dentro
e riconquistare ciò di cui Satana si è impadronito,
così noi saremo resi completi da Lui.

Non bisogna perder tempo, ma vivere nella parola di Dio,
e venir edificati insieme a tutti i santi, essere parte del Suo Regno,
ed entrare nella gloria, insieme a Dio.

da “Seguire l’Agnello e cantare dei canti nuovi”

Di più Meno