Menu

Un inno delle parole di Dio - Accetta il giudizio del Cristo degli ultimi giorni per essere purificato

381 |27 Agosto 2020

Un inno delle parole di Dio - Accetta il giudizio del Cristo degli ultimi giorni per essere purificato

Sai che Gesù discenderà negli ultimi giorni,
ma in che modo esattamente?
Un peccatore come te, redento ma non reso perfetto,
può forse seguire il cuore di Dio?
Tu, che sei come un tempo, per la salvezza di Dio
fosti salvato da Gesù e non considerato un peccatore.
Ciò non ti rende libero dal peccato.
Puoi forse esser santo senza mai cambiare?
La seconda incarnazione non è un'offerta di espiazione,
ma è per salvare del tutto chi è redento dal peccato,
da cui i perdonati siano purificati e liberati,
per poi sganciarsi da Satana e, con l'indole cambiata,
ritornar dinanzi al trono di Dio.
Solo così l'uomo può essere reso santo.

L'impurità ti affligge, sei meschino ed egoista,
eppure, hai il coraggio di voler discendere con Gesù!
Hai mancato un passaggio nella tua fede in Dio:
sei soltanto redento, ma non cambiato.
Perché tu segua il cuore di Dio,
Lui in Persona deve operare per cambiarti e purificarti.
La seconda incarnazione non è un'offerta di espiazione,
ma è per salvare del tutto chi è redento dal peccato,
da cui i perdonati siano purificati e liberati,
per poi sganciarsi da Satana e, con l'indole cambiata,
ritornar dinanzi al trono di Dio.
Solo così l'uomo può essere reso santo.

Se sei soltanto redento, non puoi esser santo
né degno di partecipare delle benedizioni di Dio,
perché hai mancato una fase nella gestione di Dio,
la fase chiave che cambia e perfeziona l'uomo.
Dunque tu, un peccatore che è stato redento,
non puoi ricevere l'eredità di Dio.
La seconda incarnazione non è un'offerta di espiazione,
ma è per salvare del tutto chi è redento dal peccato,
da cui i perdonati siano purificati e liberati,
per poi sganciarsi da Satana e, con l'indole cambiata,
ritornar dinanzi al trono di Dio.
Solo così l'uomo può essere reso santo.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Mostra di più

La fine di ogni cosa è vicina. Sai come il Signore determina il destino delle persone al Suo ritorno? Partecipa al catechismo online: riceverai la risposta.