Menu

Commento al Vangelo - Cosa voleva dire il Signore Gesù quando, sulla croce, affermò: "È compiuto"?

1,987 |27 Dicembre 2018

Cosa voleva dire il Signore Gesù quando, sulla croce, affermò: "È compiuto"?

Nel mondo religioso, molti pensano: "Il fatto che, sulla croce, il Signore Gesù abbia detto: 'È compiuto' dimostra che l'opera di Dio per la salvezza del genere umano era giunta a compimento. Ci basta credere nel Signore per ottenere il perdono dei peccati e per essere giustificati dalla fede e salvati dalla grazia. Quando Egli verrà, ci condurrà su nel Regno dei Cieli. Non può assolutamente compiere un'ulteriore opera di salvezza". Questa concezione rispecchia la realtà dell'opera di Dio?

"Film cristiani" condivide di più:

Svelato qual è il vero significato della frase ‘È compiuto’ che il Signore Gesù pronunciò sulla croce

Cosa significa il testo dell'Apocalisse secondo il quale non bisogna aggiungere nulla alle profezie?

Mostra di più

La fine di ogni cosa è vicina. Sai come il Signore determina il destino delle persone al Suo ritorno? Partecipa al catechismo online: riceverai la risposta.