Menu

Cantico cristiano 2020 - La vera fede viene solo dalla conoscenza di Dio

342 |16 Maggio 2020

Cantico cristiano 2020 - La vera fede viene solo dalla conoscenza di Dio

L'opera di Dio, oggi, è nella parola, non più segni né prodigi.
Questa non è l'Età della Grazia. Dio è normale e reale.
Negli ultimi giorni, Egli non è il Gesù soprannaturale,
ma un Dio pratico incarnato, non diverso dall'uomo.

In ogni era Dio rivela un'indole diversa,
una parte differente delle Sue azioni.
Ma ciascuna di esse offre una più profonda conoscenza di Lui,
una fede in Dio più reale e concreta.
La fede in Dio dell'uomo deriva dalle Sue tante opere, parole e azioni.
Sì, è la parola di Dio che conquista e perfeziona l'uomo.
Segni e prodigi non son più l'origine della sua fede.
Sì, sono le azioni di Dio che permettono all'uomo di conoscerLo.

Comprendi la Sua realtà e la Sua indole
solo conoscendo le Sue concrete azioni, il modo in cui opera e parla,
il modo in cui applica la Sua saggezza e rende l'uomo perfetto.
Comprendendo com'Egli opera sull'uomo e ciò che a Lui piace o dispiace.
Puoi distinguere il bene dal male,
e attraverso questa conoscenza di Dio c'è progresso nella tua vita.
La fede in Dio dell'uomo deriva dalle Sue tante opere, parole e azioni.
Sì, è la parola di Dio che conquista e perfeziona l'uomo.
Segni e prodigi non son più l'origine della sua fede.
Sì, sono le azioni di Dio che permettono all'uomo di conoscerLo.
La fede in Dio dell'uomo deriva dalle Sue tante opere, parole e azioni.
Sì, è la parola di Dio che conquista e perfeziona l'uomo.
Segni e prodigi non son più l'origine della sua fede.
Sì, sono le azioni di Dio che permettono all'uomo di conoscerLo.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Mostra di più

La fine di ogni cosa è vicina. Sai come il Signore determina il destino delle persone al Suo ritorno? Partecipa al catechismo online: riceverai la risposta.