Canto di lode 2020 – Il Dio incarnato degli ultimi giorni perfeziona l’uomo con le parole

267 Visioni 51

Canto di lode 2020 – Il Dio incarnato degli ultimi giorni perfeziona l’uomo con le parole

Dio è venuto sulla terra principalmente per proferire le Sue parole;
ciò che hai davanti a te è la parola di Dio,
ciò che vedi è la parola di Dio, ciò che ascolti è la parola di Dio,
ciò che rispetti è la parola di Dio, ciò che sperimenti è la parola di Dio,
e questa incarnazione di Dio utilizza principalmente la parola
per rendere perfetto l’uomo.
Egli non mostra segni e prodigi e,
soprattutto, non compie ciò che Gesù ha realizzato in passato.
Anche se sono entrambi Dio e incarnati, i Loro ministeri non sono gli stessi.
Attualmente, Dio Si è fatto carne in primo luogo
per completare l’opera della “Parola che appare nella carne”,
per usare la parola e perfezionare l’uomo facendogli accettare il trattamento
e il raffinamento della parola.

Con le Sue parole, Dio ti fornisce sostentamento e vita;
in esse, scorgi la Sua opera e le Sue azioni.
Dio utilizza la parola per castigarti e raffinarti;
perciò, se sei nella sofferenza è anche per via della parola di Dio.
Oggi, Dio non opera attraverso i fatti, ma attraverso le parole.
Solo dopo che la Sua parola è scesa su di te, lo Spirito Santo può agire in te
e farti sperimentare il dolore o provare la dolcezza.
Solo la parola di Dio può farti entrare nella realtà
e solo la parola di Dio è in grado di renderti perfetto,
e solo la parola di Dio è in grado di renderti perfetto.

L’opera che Dio svolge negli ultimi giorni
è soprattutto attraverso l’uso della Sua parola,
allo scopo di perfezionare ogni uomo e guidarlo.
Tutta l’opera che compie avviene attraverso la parola;
Egli non ricorre a degli eventi per castigarti.
Ci sono momenti in cui alcuni individui si oppongono a Dio.
Dio non ti arreca un forte disagio,
il tuo corpo non viene castigato né vieni sottoposto a dei patimenti;
ma non appena la Sua parola scende su di te
e ti raffina, diventa per te insopportabile.

Dunque, negli ultimi giorni, quelli in cui Dio Si fa carne,
Egli usa principalmente la parola per realizzare tutto
e rendere tutto manifesto, rendere tutto manifesto.

da “Seguire l’Agnello e cantare dei canti nuovi”

Di più Meno