Lettura del giorno: il 22 febbraio 2018 – Genesi 6:9

Questa è la posterità di Noè. Noè fu uomo giusto, integro, ai suoi tempi; Noè camminò con Dio.

-Genesi 6:9

Riflessioni sul versetto di oggi…

Noè era un uomo giusto per la sua generazione e provava autentica obbedienza a Dio. Quando Dio gli ordinò di costruire un’arca, lo fece; quando Dio gli chiese di diffondere il Vangelo, fece come Dio aveva chiesto. Faceva tutto ciò che Dio gli diceva di fare, senza chiedere mai quando Dio avrebbe distrutto il mondo o quando ci sarebbe stata un’alluvione; non faceva mai programmi o preparativi per un proprio tornaconto, vivendo semplicemente nelle mani del Signore. Noi dovremmo imitare Noè nel darci a Dio e obbedire completamente alla Sua volontà e alle Sue disposizioni.

Se ha nuove conoscenze sul contenuto del nostro sito web o quali sono le Sue perplessità e difficoltà nella fede,sia il benvenuto a condividerli con noi, perché il Signore Gesù disse: “Che vi amiate gli uni gli altri, come io ho amato voi” (Giovanni 15:12),desideriamo che ci aiutiamo e ci sosteniamo nel Cristo,la vita cresce. Può contattarci attraverso i seguenti modi:
1. Chiacchiera online con noi attraverso la finestra di online sotto il sito.
2. Manda l’email a [email protected]