Menu

Cos'è il 'rapimento'?

Il Signore ci ha promesso, “[…] io vo a prepararvi un luogo; e quando sarò andato e v’avrò preparato un luogo, tornerò, e v’accoglierò presso di me, affinché dove son io, siate anche voi” (Giovanni 14:2-3). Sappiamo che il Signore ha preparato un posto per noi in paradiso e che ci andremo con lui quando tornerà nel Regno dei Cieli. Ma se il Signore è tornato, perché siamo ancora qui e non in paradiso?

rapimento

Sorella, il Signore è andato a preparare un posto per i credenti; è vero. Ma questo posto si trova sulla terra o in paradiso? Nessuno lo sa per certo. Nella nostra immaginazione, il Regno dei Cieli dovrebbe essere lontano nel cielo. Ma è davvero così? Vediamo cosa ha detto Gesù a riguardo: “Padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome; venga il tuo regno; sia fatta la tua volontà anche in terra com’è fatta nel cielo”. (Matteo 6:9-10). Queste parole ci fanno capire che il Signore dice che il suo regno è sulla terra, non nel cielo. La volontà di Dio sarà fatta sulla terra così come in cielo. Per non parlare di quanto scritto in Apocalisse 21:2-3, “E vidi la santa città, la nuova Gerusalemme, scender giù dal cielo d’appresso a Dio, Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini; ed Egli abiterà con loro, ed essi saranno suoi popoli, e Dio stesso sarà con loro e sarà loro Dio;” e in Apocalisse 11:15, “Il regno del mondo è venuto ad essere del Signor nostro e del suo Cristo; ed egli regnerà ne’ secoli dei secoli”. Le profezie dicono, “Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini; […]” “[…]la nuova Gerusalemme, scender giù dal cielo d’appresso a Dio, […]”. “Il regno del mondo è venuto ad essere del Signor nostro e del suo Cristo; […]”. Si capisce chiaramente che Dio stabilirà il Suo regno sulla terra e vivrà qui con l’umanità. Dunque, i regni di questo mondo diventeranno per sempre i regni di Cristo. L’immaginazione ci dice che il regno di Dio è in cielo e che quando Egli verrà saremo portati lassù. Ma se così fosse, le parole di Dio non sarebbero vane? (Sì.) In realtà, l’obiettivo finale del piano di Dio è salvare l’uomo e fare il Suo regno qui sulla terra. Dio Onnipotente, Cristo degli ultimi giorni, giudicherà e purificherà l’uomo per creare un gruppo di vincitori sulla terra. Questi vincitori perfezionati da Dio sono quelli che praticano la Sua parola e seguono la Sua via sulla terra. Loro sono il popolo del regno di Dio. Quando verrà creato questo gruppo di vincitori, allora la volontà di Dio sarà fatta qui sulla terra. E quando il regno di Cristo sarà finalmente realizzato sulla terra, allora Dio otterrà la gloria. Queste profezie nell’Apocalisse sono ciò che Dio realizzerà. Non possiamo essere tutti d’accordo su questo fatto? Che tipo di posto ha preparato il Signore Gesù per noi? Egli ha predestinato che nasceremo negli ultimi giorni e che accoglieremo la Sua venuta sulla terra per accettare la Sua purificazione, essere fatti vincitori ed eseguire la Sua volontà, così che i regni di questo mondo saranno i regni di Cristo. Questa è sicuramente la volontà di Dio. Dio è qui sulla terra, ma gli uomini insistono ancora sul cielo. Se fossimo portati a mezz’aria, come potremmo sopravvivere senza cibo o alloggio? Questa è l’immaginazione e il concetto dell’uomo. Il Signore ci farebbe questo? È ingenuo da parte di noi uomini pensare che vivremmo in quel modo, con la testa in mezzo alle nuvole.

Vangelo del giorno” condivide di più:

Cosa si intende davvero per ‘rapimento’?

Saremo rapiti in un istante quando il Signore ritorna?

Contattaci!

Ora i disastri si stanno verificando con sempre maggiore frequenza e questo è un momento critico per salutare il ritorno del Signore. Se vuoi accogliere il Signore prima dei grandi disastri ed essere rapito davanti al trono di Dio, non esitare a contattarci. Ne discuteremo insieme!