Menu

Genesi 6:18 – Lettura del giorno

Riflessioni sul versetto di oggi…

Agli occhi di Dio, solo Noè era un uomo giusto e un uomo che poteva svolgere il Suo incarico. Al tempo stesso, egli era la sola persona che avrebbe dovuto sopravvivere. Tuttavia, grazie a Noè, Dio preservò anche sua moglie e i suoi figli, dal qual fatto possiamo comprendere l’indole compassionevole e amorevole di Dio e la Sua essenza. Le parole di Dio dicono, “In quel periodo Noè era l’unico uomo giusto agli occhi di Dio; implicitamente, sua moglie, i suoi figli e le sue nuore non erano tutti persone giuste, ma Dio li mantenne per via di Noè. Non aveva verso di loro le richieste che ha verso le persone di oggi, bensì tenne in vita tutti gli otto membri della famiglia di Noè. Essi ricevettero la Sua benedizione grazie alla giustizia di Noè”.

Consultare la Bibbia Online,“Studi biblici” condivide di più:

Dio rende l’arcobaleno un simbolo del Suo patto con l’uomo 

Vangelo del giorno con commento: qual è la vera "salvezza"? 

Contattaci!

Ora i disastri si stanno verificando con sempre maggiore frequenza e questo è un momento critico per salutare il ritorno del Signore. Se vuoi accogliere il Signore prima dei grandi disastri ed essere rapito davanti al trono di Dio, non esitare a contattarci. Ne discuteremo insieme!