Menu

Ecclesiaste 1:14 - Lettura del giorno

Riflessioni sul versetto di oggi…

Sappiamo che Salomone fu il re più saggio e più ricco, ma egli disse: “Io ho veduto tutto ciò che si fa sotto il sole: ed ecco tutto è vanità e un correr dietro al vento”. Ovviamente, ricchezza, posizione e altri piaceri del mondo non possono riempire i nostri cuori, ma ci faranno sentire sempre più vuoti. Al giorno d’oggi, molte persone vivono viaggiando in continuazione per cambiare la loro condizione. Alcuni si tormentano per guadagnare più denaro; altri vendono la loro coscienza e la loro carne per distinguersi da chi li circonda. Tuttavia, nessuno può realizzare i propri sogni, ma ciò che si raggiunge sono disperazione e senso di vuoto. Gli esseri umani non possono fare a meno di chiedersi: la vita è breve, come possiamo non sprecare neanche uno dei suoi giorni?

In Ecclesiaste 12:13: “Temi Dio e osserva i suoi comandamenti, perché questo e il tutto dell’uomo”. Giobbe temette Dio e rifuggì il male, morì sazio di giorni e la sua esistenza non fu vuota. Pietro seguì la volontà del Signore piuttosto che perseguire i piaceri materiali. Lavorò duramente per diffondere il Vangelo del Signore, perseguì l’amore supremo di Dio e Gli obbedì fino alla morte, cosicché non visse invano. Se desideriamo liberarci del senso di vuoto, allora dovremmo orientare la nostra ricerca verso obiettivi adeguati. Condivido un passo delle parole di Dio, nella speranza che sarà utile a tutti. Le parole dicono: “Poiché, per quanto governanti e sociologi si spremano le meningi per preservare l’umana civilizzazione, senza la guida di Dio tutto ciò non sortirà alcun effetto. Nessuno può colmare il vuoto nel cuore dell’uomo, poiché nessuno può esserne la vita, e nessuna teoria sociale può liberare l’uomo dal vuoto che lo affligge. […] L’uomo, dopo tutto, è uomo. La posizione e la vita di Dio non possono essere rimpiazzate da alcun uomo. L’umanità non ha bisogno solo di una società equa in cui tutti gli uomini siano ben nutriti, godano di pari diritti e libertà, ma ha bisogno anche della salvezza operata da Dio, e che Egli infonda in essa la vita. Solo quando l’uomo ottiene la salvezza di Dio e il Suo dono di vita, i bisogni, la brama di esplorare e il vuoto spirituale dell’uomo troveranno soluzione”.

Consultare la Bibbia Online,“Studi biblici” condivide di più:

Una storia tratta dalla Bibbia: le benedizioni e la rabbia di Dio nei confronti di re Salomone 

Contattaci!

Ora i disastri si stanno verificando con sempre maggiore frequenza e questo è un momento critico per salutare il ritorno del Signore. Se vuoi accogliere il Signore prima dei grandi disastri ed essere rapito davanti al trono di Dio, non esitare a contattarci. Ne discuteremo insieme!