Menu

Lettura del giorno: Giovanni 15:7

Riflessioni sul versetto di oggi…

In questo versetto, il Signore Gesù ci spiega che solo coloro che vivono nelle parole di Dio vivono in Cristo. Questo tipo di persone può ottenere la lode di Dio. Le Sue parole sono la verità e possono fornirci la vita. Se riusciamo ad ascoltarle e a obbedirvi, e a permettere che esse diventino la base per la nostra sopravvivenza e la guida per la nostra vita, allora le Sue parole sono dentro di noi. Coloro che custodiscono le parole di Dio nel proprio cuore non si ribellano a Cristo o Gli resistono, ma Lo temono e Gli obbediscono. Possono fare del cuore di Gesù il loro cuore e possono attuare la volontà di Dio e completare il Suo incarico. Proprio come Pietro, che spese la sua vita cercando di obbedire a Dio e di amarLo. Egli si concentrò sul tentativo di comprendere la volontà di Dio nelle parole di Gesù e realizzò la Sua volontà senza preoccuparsi di ciò che avrebbe guadagnato o perso, e poté assumere l’incarico di Dio come suo dovere e condividere i Suoi pensieri e preoccupazioni. Alla fine, Pietro fu inchiodato a testa in giù sulla croce per amor Suo e fu capace di amare Dio al massimo livello e di obbedirGli fino alla morte: solo persone di questo tipo vivono veramente in Cristo. Questo versetto ci indica la giusta direzione che dovremmo seguire nella nostra fede in Dio. Cioè, dovremmo perseguire la verità, praticare le parole di Dio ed entrare in armonia con Cristo, elementi tutti estremamente importanti. Solo in questo modo possiamo ereditare le promesse di Dio per noi. Proprio come Dio dice: “Nutrirsi della parola di Dio ti dà una maggiore conoscenza di Dio e soltanto così puoi ubbidire a Lui. Solo se conosci Dio, Lo puoi amare; il raggiungimento di questo obiettivo è l’unico fine che l’uomo dovrebbe avere nel credere in Lui. Se, nella tua fede in Dio, tenti sempre di vedere segni e prodigi, non è corretto il modo in cui consideri la fede in Lui. La fede in Dio è soprattutto accettare la Sua parola come la realtà della vita. Solo mettendo in pratica le parole di Dio uscite dalla Sua bocca, e realizzandole dentro di te, potrai raggiungere lo scopo di Dio. Nel credere in Dio, l’uomo dovrebbe cercare di essere perfezionato da Dio, essere in grado di sottomettersi a Dio e ubbidirGli in tutto. Se riesci a ubbidire a Dio senza lamentarti, essendo consapevole di ciò che Lui desidera, raggiungerai la statura morale di Pietro e possederai lo stile di Pietro di cui parlò Dio; ciò avverrà quando avrai raggiunto la fede in Dio, e vorrà dire che sarai stato guadagnato da Lui”.

Consultare la Bibbia Online,“Studi biblici” condivide di più:

Conoscere le tre fasi dell’opera di Dio è il percorso per conoscere Dio 

Soltanto coloro che conoscono Dio possono renderGli testimonianza 

Contattaci!

Ora i disastri si stanno verificando con sempre maggiore frequenza e questo è un momento critico per salutare il ritorno del Signore. Se vuoi accogliere il Signore prima dei grandi disastri ed essere rapito davanti al trono di Dio, non esitare a contattarci. Ne discuteremo insieme!