Lettura del giorno: il 7 Agosto 2018 -Proverbi 17:3

La coppella è per l’argento e il fornello per l’oro, ma chi prova i cuori è l’Eterno.

-Proverbi 17:3

Riflessioni sul versetto di oggi…

La coppella è per l’argento e il fornello per l’oro, ma Dio usa le difficoltà e la raffinatezza per addestrare il popolo del regno. Anche se possiamo capire il significato di questo verso, siamo facilmente negativi e deboli e anche lamentarci quando incontriamo difficoltà o malattie. Questo perché non comprendiamo il significato dell’opera di raffinamento di Dio.

Dio dice: “Per tutti, l’affinamento è straziante e molto difficile da accettare, ma è durante questo processo che Dio rende palese la Sua giusta indole nei riguardi dell’uomo, rende pubblici i Suoi requisiti per l’uomo, fornisce più luce, e più potatura e trattamento effettivi; attraverso il confronto tra i fatti e la verità, Egli concede all’uomo una maggiore conoscenza di sé stesso e della verità, e dà all’uomo una maggiore comprensione della Sua volontà, consentendogli così di avere un amore per Dio più vero e più puro. Questi sono gli obiettivi di Dio nell’esecuzione dell’affinamento. Tutta l’opera che Dio compie nell’uomo ha i propri scopi e il proprio senso; Dio non compie opere senza senso, e non compie nessuna opera che sia priva di beneficio all’uomo. L’affinamento non significa che l’uomo venga rimosso dagli occhi di Dio e nemmeno che egli venga distrutto nell’inferno, bensì significa modifica dell’indole dell’uomo, cambiamento delle sue motivazioni, dei suoi vecchi punti di vista, del suo amore per Dio e della sua intera vita. Per l’uomo, l’affinamento è una vera prova e una forma di autentico allenamento. Solo durante l’affinamento l’amore può svolgere la sua funzione intrinseca”.

È difficile sviluppare una grande forza vitale in un ambiente confortevole. In realtà, ciò che sta dietro le difficoltà contiene la volontà di Dio. Solo Mosè andò nel deserto, dove la gente pensava che nessuno potesse sopravvivere, e vi visse per quarant’anni facendo affidamento su Dio. Le difficoltà gli insegnarono come affidarsi a Dio in ogni cosa e permisero alla sua fede in Dio di diventare sempre più forte, per poter camminare fuori dall’ambiente selvaggio e accettare ciò che Dio gli affidò. Più tardi, anche quando si trovò di fronte ai pericoli, davanti a lui c’era il Mar Rosso, e dietro di lui c’erano i soldati egiziani, era abbastanza impavido, e ha portato gli israeliti fuori dall’Egitto facendo affidamento su Dio, e ha compiuto il lavoro che Dio gli aveva affidato.

Nella nostra vita ordinaria, qualunque siano i problemi o le difficoltà che potremmo incontrare, non lamentiamoci, non soffriamo e non scappiamo, è permesso da Dio e contiene le Sue buone intenzioni. Dio spera che possiamo imparare a pregarLo e affidarci a Lui nelle avversità. Finché obbediamo alla guida di Dio e alla parola di Dio, un giorno potremo testimoniare le opere di Dio e ripagare la grazia della Sua salvezza. Allora, saremo in grado di vivere una vita di valore e di compiere il nostro dovere di essere creato.

Se ha nuove conoscenze sul contenuto del nostro sito web o quali sono le Sue perplessità e difficoltà nella fede,sia il benvenuto a condividerli con noi, perché il Signore Gesù disse: “Che vi amiate gli uni gli altri, come io ho amato voi” (Giovanni 15:12),desideriamo che ci aiutiamo e ci sosteniamo nel Cristo,la vita cresce. Può contattarci attraverso i seguenti modi:
1. Chiacchiera online con noi attraverso la finestra di online sotto il sito.
2. Manda l’email a [email protected]