Menu

Genesi 22:17 - Lettura del giorno

Riflessioni sul versetto di oggi…

Queste parole sono la promessa di Dio e la benedizione ad Abramo, da cui Dio iniziò il Suo progetto. Ogni parola che Dio diceva sarebbe stata realizzata e perfezionata, indipendentemente da quanti anni ci sarebbero voluti ad Abramo, perché Dio procede nell’opera che intende fare secondo i Suoi piani. Questa è la manifestazione dell’autorità unica di Dio. Si può vedere che Abramo ha ottenuto la benedizione di Dio grazie alla sua obbedienza e sincerità.

Possiamo vedere che Abramo guadagnò le benedizioni di Dio a causa della sua sincerità e obbedienza, proprio come dice la parola di Dio, “Anche se breve, il suo contenuto è ricco: comprende il motivo e il contesto del dono di Dio ad Abramo e il contenuto concreto di tale dono. È inoltre permeato della gioia e dell’entusiasmo con le quali Dio pronunciò queste parole, nonché dell’insistenza del Suo desiderio di guadagnare coloro che sanno ascoltare le Sue parole. In tutto questo, possiamo vedere la cura e la tenerezza di Dio verso coloro che obbediscono alle Sue parole e seguono i Suoi comandi. E dunque percepibile anche il prezzo che Egli paga per guadagnare le persone e la cura e l’attenzione che dedica per guadagnarle. Inoltre, il passo, che contiene le parole “Io giuro per me stesso”, ci fornisce un potente senso dell’amarezza e della sofferenza sopportate da Dio, e da Lui solo, dietro le quinte dell’opera del Suo piano di gestione. È un passo che ci fa riflettere, che ha un’importanza speciale e un impatto di vasta portata su coloro che sono venuti dopo”.

Studi biblici” condivide di più:

Lettura e vangelo del giorno: cosa apprendiamo su Dio dalla storia dell’offerta di Isacco da parte di Abramo? 

Come possono fare i cristiani a ricevere le benedizioni di Dio? 

Contattaci!

Ora i disastri si stanno verificando con sempre maggiore frequenza e questo è un momento critico per salutare il ritorno del Signore. Se vuoi accogliere il Signore prima dei grandi disastri ed essere rapito davanti al trono di Dio, non esitare a contattarci. Ne discuteremo insieme!