Menu

Lettura del giorno: Isaia 49:15 – La cura meticolosa e l’amore di Dio per l’umanità

Riflessioni sul versetto di oggi…

In questo versetto vediamo la cura meticolosa di Dio e l’amore per noi uomini. Anche se siamo profondamente corrotti da Satana, spesso viviamo nella corruzione, fraintendiamo Dio e ci lamentiamo perfino di Lui, Dio ci ha sempre curato e ci ha amato in ogni modo possibile, proprio come una madre si prende cura del suo neonato.

All’inizio, Adamo ed Eva non obbedirono alla parola di Dio e mangiarono il frutto dall’albero della conoscenza del bene e del male. Quando Dio vide la loro nudità, creò personalmente delle pellicce e li rivestì. Da ciò possiamo vedere che l’amore di Dio per l’uomo è reale. Dio non dimentica l’umanità a causa della sua ribellione, ma si prende cura dell’uomo attraverso le azioni pratiche. Dall’inizio alla fine, Dio ama l’umanità proprio come i genitori amano i propri figli. Ha sempre avuto pietà e Si è preso cura dell’umanità e non ha mai smesso di salvare l’uomo nonostante la sua corruzione. Nell’Età della Legge, noi uomini non sapevamo come vivere. Dio ha usato Mosè per decretare le leggi e dire all’uomo cosa sono le cose positive, cosa è negativo, come adorare Dio, come sacrificare e persino come uccidere le bestie, insegnandogli come vivere sulla terra. Tuttavia, durante le fasi successive dell’Età della Legge, a causa del fatto che l’umanità era sempre più corrotta da Satana, tutte le persone vivevano nel peccato e non potevano osservare le leggi. Se ciò continuasse, la gente affronterebbe il pericolo di essere condannata e maledetta dalle leggi. Dio ha avuto pietà di questa umanità afflitta da Satana, quindi Si è incarnato, assumendo le sembianze della carne peccatrice, ed è stato inchiodato alla croce, diventando un sacrificio per il peccato per l’umanità. In questo modo, l’uomo può pentirsi e confessarsi, essere perdonato dei suoi peccati, evitare la condanna e la maledizione della legge, avere la garanzia di venire davanti a Dio e pregarLo, e godere della ricca grazia e verità di Dio. Dio ha fatto troppe cose per noi uomini. Ha silenziosamente dato all’umanità la Sua fedeltà e sincerità. Alla fine, Dio ci salverà completamente dall’influenza di Satana e noi saremo interamente conquistati da Lui. Questo è l’amore di Dio, vero come l’amore dei genitori per i propri figli. Proprio come Dio dice: “Dio ha creato gli uomini; a prescindere dal fatto che siano diventati corrotti o che Lo seguano, li tratta come se fossero la Sua famiglia – o, come direbbero gli esseri umani, i Suoi cari –, e non come giocattoli. Sebbene dica che Egli è il Creatore e che l’uomo è la Sua creazione, cosa che potrebbe indurre a credere che ci sia una certa differenza di rango, la realtà è che tutto ciò che Dio ha fatto per l’uomo va ben oltre una relazione di questa natura. Dio ama l’umanità, le vuole bene, mostra sollecitudine nei suoi confronti e provvede a essa costantemente e incessantemente. In cuor Suo non ha mai la sensazione che questo sia un aggravio dell’opera o qualcosa che meriti un gran credito. Non ritiene nemmeno che salvare gli uomini, sostentarli e concedere loro ogni cosa equivalga a dare loro un enorme contributo. Si limita a provvedere all’umanità tranquillamente e silenziosamente, a Suo modo e attraverso la Sua essenza e attraverso ciò che Egli ha ed è. A prescindere da quanto provveda agli uomini e li aiuti, Dio non pensa e non prova mai a prenderSi il merito. Ciò dipende dalla Sua essenza, ed è precisamente anche una vera espressione della Sua indole. […]”.

Scopri di più:

Sai quanto ti ama Dio

Contattaci!

La fine di ogni cosa è vicina. Sai come il Signore determina il destino delle persone al Suo ritorno? Partecipa al catechismo online: riceverai la risposta.