Menu

Matteo24:16-18 - Lettura del giorno

Riflessioni sul versetto di oggi…

Da questo versetto so che al momento della seconda venuta di Gesù ci sarà una rara catastrofe. Il Signore Gesù ci ammonisce nel non dedicarci alle cose materiali, alla ricchezza, ai piaceri del mondo, nel non guardare indietro mentre seguiamo la mano sull'aratro, ma nel credere incondizionatamente in Dio e nel seguirLo.

Questo mi ricorda la distruzione di Sodoma da parte di Dio. Dio ha salvato Lot e la sua famiglia grazie alla sua buona condotta. Prima che Dio distruggesse Sodoma, Dio mandò due angeli a dire a Lot di portare sua moglie e le due figlie lontano da lì e fuggire in montagna. Quando furono fuori città, un angelo disse loro di non guardare indietro, non importa quello che sarebbe accaduto, altrimenti avrebbero perso la vita. Ciò significa che dovevano abbandonare tutto per fuggire e non provare nostalgia per le loro proprietà e per la vita comoda del passato. Ma la moglie di Lot aveva nostalgia della sua vita passata e guardò indietro, così diventò una colonna di sale e perse la vita.

Ora, tutti noi sappiamo che i disastri stanno peggiorando sempre di più, le profezie degli ultimi giorni si sono già realizzate, è il tempo della seconda venuta di Gesù. Riflettendo su me stesso, anch'io desidero ottenere le benedizioni Celesti, ma continuo ad amare la vita nel mondo e non posso seguire totalmente Dio. Dio dice: “La fine del mondo si dispiega davanti ai vostri stessi occhi, enormi disastri si avvicinano rapidamente; la vostra vita è importante o lo è il vostro dormire, mangiare e vestire bene? È giunto il momento di soppesare queste cose. Non abbiate più dubbi e non evitate di essere seri!”. Così, anch'io ho deciso di permettermi di essere una persona che può obbedire al comando di Dio e agire secondo le esigenze di Dio, evitando di perdere l'occasione di ottenere la salvezza di Dio.

Consultare la Bibbia Online,“Studi biblici” condivide di più:

In che maniera i cristiani possono ottenere le benedizioni eterne?

Ho trovato la via per il Regno dei Cieli

Contattaci!

Ora i disastri si stanno verificando con sempre maggiore frequenza e questo è un momento critico per salutare il ritorno del Signore. Se vuoi accogliere il Signore prima dei grandi disastri ed essere rapito davanti al trono di Dio, non esitare a contattarci. Ne discuteremo insieme!