Menu

Matteo 5:9 - Lettura del giorno

Riflessioni sul versetto di oggi…

Questo è l'insegnamento del Signore Gesù a noi cristiani. Dobbiamo essere operatori di pace. Nella Bibbia Abramo e Lot lasciarono l'Egitto da sud. C'era una lotta per la terra tra i pastori di Abramo e Lot. Ma Abramo disse a Lot: “Che non ci siano conflitti, ti prego, tra noi due, tra i miei e i tuoi pastori, perché siamo fratelli. Non è forse tutta la terra che hai di fronte? Separati da me, ti prego: se andrai a sinistrai, io andrò a destra; se andrai a destra, io andrò a sinistra". Abramo non ha litigato con Lot, ma Dio ha concesso più terra ad Abramo. Inoltre, quando suo figlio Isacco dimorò a Gerar, Isacco ricevette cento volte quello che seminò grazie alle benedizioni di Dio. E aveva greggi, mandrie e grandi quantità di servitori. I Filistei invidiarono Isacco e gli chiesero di andarsene. Per andare d'accordo con loro, Isacco se ne andò di nascosto. Mentre i servitori di Isacco scavavano più volte i pozzi d'acqua dolce, i pastori di Gerar si sforzavano di recuperarli. Tuttavia, Isacco non litigò mai con i pastori di Gerar, così non si sono più affaticati, inoltre, poiché Isacco visse in armonia con la gente, mostrò sempre moderazione agli altri e non litigò mai con gli altri, Dio gli diede più benedizioni. Persino il re dei Filistei andò a vedere Isacco personalmente e stipulò un patto con lui. Isacco festeggiò il re e trattò il suo nemico che lo respinse con amore. Da questo possiamo vedere che sono benedetti coloro che sono in grado di far vivere gli altri in armonia. Essi non solo hanno pace e gioia nei loro cuori, ma sono anche benedetti e assistiti da Dio. Così dovremmo imparare a andare d'accordo con gli altri nella nostra vita.

Contattaci!

La fine di ogni cosa è vicina. Sai come il Signore determina il destino delle persone al Suo ritorno? Partecipa al catechismo online: riceverai la risposta.