Menu

Lettura del giorno: Matteo 7: 24-25 – La pratica del saggio

Riflessioni sul versetto di oggi…

In questo versetto, il Signore Gesù ci insegna che una volta ascoltate le parole del Signore, dovremmo metterle in pratica. Le persone che fanno questo sono le più intelligenti. Perché la verità deve essere praticata. Se pratichiamo la verità, guadagneremo la verità. E più pratichiamo la verità, più forte sarà la nostra fede. È proprio come la casa menzionata nel versetto. Se la casa fosse fondata sulla roccia, non collasserebbe, indipendentemente dal sole o dalla pioggia. Dopo aver praticato molta verità e ottenuto una forte fede nel Signore, saremo in grado di portare testimonianze per Dio, non importa quale tipo di sofferenza e tribolazione ci capiti, o una persona, materia o cosa che non sia in linea con le nostre concezioni. Pietro non ha mai perseguito fama o fortuna nella sua vita, ma si è concentrato sul seguire le parole del Signore. In particolare, prestava attenzione a conoscere sé stesso e a conoscere Dio nelle sue esperienze. Se qualcosa non soddisfava il desiderio di Dio, si sentiva pieno di rimorso. Questa è la ragione per cui Pietro ha ottenuto l’approvazione del Signore Gesù.

Condividere i più misteri della Bibbia, studi biblici insieme:

Come possiamo mantenere un rapporto normale con Dio

Quattro punti per avvicinarsi a Dio

Contattaci!

La fine di ogni cosa è vicina. Sai come il Signore determina il destino delle persone al Suo ritorno? Partecipa al catechismo online: riceverai la risposta.