Menu

La pazienza nella Bibbia

Il Signore Gesù disse: “Ma chi avrà perseverato sino alla fine sarà salvato” (Matteo 24:13). La via della croce che percorriamo con il Signore è irta di difficoltà e frustrazioni, punteggiata delle tentazioni delle varie tendenze malvagie provenienti da Satana, e di conflitti con gli altri. Senza pazienza, non saremo in grado di seguire il Signore fino alla fine e non saremo salvati. I seguenti versetti biblici sulla pazienza.

E sarete odiati da tutti a cagion del mio nome; ma chi avrà perseverato sino alla fine sarà salvato (Matteo 10:22).

Con la vostra perseveranza guadagnerete le anime vostre (Luca 21:19).

Ma se speriamo quel che non vediamo, noi l’aspettiamo con pazienza (Romani 8:25).

Siate allegri nella speranza, pazienti nell’afflizione, perseveranti nella preghiera (Romani 12:12).

Difatti, voi, che siete assennati, li sopportate volentieri i pazzi (II Corinzi 11:19).

Con ogni umiltà e mansuetudine, con longanimità, sopportandovi gli uni gli altri con amore (Efesini 4:2).

E il Signore diriga i vostri cuori all’amor di Dio e alla paziente aspettazione di Cristo (II Tessalonicesi 3:5).

Se abbiam costanza nella prova, con lui altresì regneremo (II Timoteo 2:12).

Or il servitore del Signore non deve contendere, ma dev’essere mite inverso tutti, atto ad insegnare, paziente (II Timoteo 2:24).

Romani 12:12

Predica la Parola, insisti a tempo e fuor di tempo, riprendi, sgrida, esorta con grande pazienza e sempre istruendo (II Timoteo 4:2).

Onde non diventiate indolenti ma siate imitatori di quelli che per fede e pazienza eredano le promesse (Ebrei 6:12).

Poiché voi avete bisogno di costanza, affinché, avendo fatta la volontà di Dio, otteniate quel che v’è promesso (Ebrei 10:36).

Infatti, che vanto c’è se, peccando ed essendo malmenati, voi sopportate pazientemente? Ma se facendo il bene, eppur patendo, voi sopportate pazientemente, questa è cosa grata a Dio (I Pietro 2:20).

Condividere i più versetti biblici:

Come percorrere la via che ci conduce al timor di Dio

Per cosa credi in Dio?

Contattaci!

Ora i disastri si stanno verificando con sempre maggiore frequenza e questo è un momento critico per salutare il ritorno del Signore. Se vuoi accogliere il Signore prima dei grandi disastri ed essere rapito davanti al trono di Dio, non esitare a contattarci. Ne discuteremo insieme!