Menu

Conosci la saggezza nell’indagare sulla vera via?

Ora è giunto il momento critico per accogliere il ritorno del Signore. In tutto il mondo, solo la Chiesa di Dio Onnipotente sta testimoniando che il Signore Gesù è già tornato, è proprio Dio Onnipotente — Cristo degli ultimi giorni, ha pronunciato le parole che lo Spirito Santo dice alle chiese, sta svolgendo l’opera del giudizio che comincia dalla casa di Dio. Tuttavia, vedendo che il governo del PCC, i pastori e i preti nel mondo religioso stanno condannando la Chiesa di Dio Onnipotente, quindi tante persone non credono che questa sia la vera via, persino non osano esaminare. Pensateci per un secondo. Non cerchiamo la volontà di Dio quando esaminiamo la vera via per accogliere il Signore, ma ci concentriamo sull’atteggiamento del mondo religioso e del governo nazionale. È questa la saggezza che dovremmo avere per investigare la vera via? Allora, qual è la saggezza che dovremmo possedere a questo riguardo? Come dovremmo esaminare per poter incontrare il Signore? Discutiamo insieme di questo argomento.

indagare sulla vera via

La saggezza nell’indagare sulla vera via (1)

Alcune persone ritengono che, per esaminare la vera via, sia necessario innanzitutto prendere in considerazione i commenti della comunità religiosa e del governo nazionale. Se loro condannano e perseguitano questa via, allora, non potrebbe essere la vera via. Questa affermazione è coerente con la volontà di Dio e la verità? Ripensando a duemila anni fa, il Signore Gesù incarnato fu perseguitato da Erode subito dopo la Sua nascita. Dopo che Gesù iniziò ufficialmente ad operare, i sommi sacerdoti, gli scribi e i farisei del mondo religioso cercarono di trovare tutti i tipi di accuse contro il Signore Gesù e Lo condannarono e bestemmiarono, dicendo che le Sue parole erano blasfemia, diffusero inoltre le voci ovunque tra il popolo ebraico, resistendo all’opera del Signore Gesù e condannando la Sua via come se fosse un'eresia, inaspettatamente, inaspettatamente, alla fine unirono le loro forze al governo romano per inchiodare il Signore Gesù sulla croce, questo è un dato di fatto. Se giudichiamo dal nostro punto di vista, una via che il governo nazionale e la religione condannano dicendo che non sia la vera via, allora, non stiamo condannando l’opera del Signore Gesù? Ovviamente, questo non è il modo corretto per indagare sulla vera via.

In effetti, se contempliamo seriamente, vedremo sicuramente la saggezza che dovremmo afferrare per investigare la vera via dal fatto che il Signore Gesù è stato perseguitato. Il Signore Gesù disse molto tempo fa: “Questa generazione è una generazione malvagia” (Luca 11:29). “E il giudizio è questo: che la luce è venuta nel mondo, e gli uomini hanno amato le tenebre più che la luce, perché le loro opere erano malvagie” (Giovanni 3:19). Questo mondo è sotto il controllo di Satana, tutta l’umanità vive sotto il dominio di Satana. Nessuno accoglie la venuta del vero Dio, questo mondo espelle l’esistenza della luce, quando il vero Dio viene sulla terra, come potrebbe non essere respinto da quest’epoca malvagia? Ma dovremmo sapere una cosa: quando il Signore Gesù venne per svolgere la Sua opera, anche Egli fu sottoposto alla persecuzione e alla condanna di tutta la comunità religiosa ebraica e del governo romano, ma a prescindere da quanto la comunità religiosa e il governo romano abbiano crudelmente perseguitato e fatto il possibile per ostacolarLo, i vangeli del Signore Gesù si espansero fortemente in tutto il mondo. Questo fatto dimostra: “Sin dai tempi più antichi, la vera via ha sempre affrontato la persecuzione” e “Tutto ciò che è da Dio prospererà”. Pertanto, quanto a una via, più è follemente condannata dal governo nazionale e dai circoli religiosi, più dovremmo cercare e esaminare per sapere se ha l’opera dello Spirito Santo, se viene da Dio. Questa è la saggezza che dovremmo possedere per esaminare la vera via.

Ora, la Chiesa di Dio Onnipotente sta testimoniando pubblicamente che il Signore Gesù è tornato, cioè Dio Onnipotente, Cristo degli ultimi giorni. Ma non Lo cerchiamo né esaminiamo solo perché vediamo che il governo del PCC, i pastori e i preti del mondo religioso stanno condannando Dio Onnipotente. Così facendo, non è forse molto facile tenere fuori il Signore Gesù che è tornato nella carne? Da quando Dio Onnipotente è apparso iniziando a lavorare nel 1991, è stato ferocemente condannato e perseguitato dai circoli religiosi e dal governo del PCC. Ciò ha adempiuto completamente la profezia del Signore Gesù: “Perché com’è il lampo che balenando risplende da un’estremità all’altra del cielo, così sarà il Figliuol dell’uomo nel Suo giorno. Ma prima bisogna ch’e’ soffra molte cose, e sia reietto da questa generazione” (Luca 17: 24-25). Ma poiché sin dai tempi più antichi, la vera via ha sempre affrontato la persecuzione e tutto ciò che è da Dio prospererà, non importa quanto il PCC dia la caccia e perseguiti, non importa quanto i circoli religiosi calunnino e condannino, il Vangelo di Dio Onnipotente si è diffuso in tutta la Cina continentale, milioni di persone Lo hanno accettato. Ora, il libro delle parole espresse da Dio Onnipotente, “La Parola appare nella carne”, è stato reso pubblico su Internet perché possa essere ricercato ed esaminato da persone di tutto il mondo che amano la verità e desiderano la manifestazione di Dio. La parola di Dio Onnipotente si è diffusa dalla Cina a oriente verso ogni paese a occidente, la Chiesa di Dio Onnipotente è stata fondata in molti paesi d’oltremare, questo è il compimento delle parole del Signore Gesù: “Perché, come il lampo esce da levante e si vede fino a ponente, così sarà la venuta del Figliuol dell’uomo” (Matteo 24:27). Il fatto che Vangelo del Regno di Dio Onnipotente, nonostante la continua oppressione, si sia diffuso rapidamente in tutta l’umanità è la prova inoppugnabile dell’opera dello Spirito Santo, questa situazione è molto simile a quella del Signore Gesù 2000 anni fa, ciò compie pienamente le parole “Sin dai tempi più antichi, la vera via ha sempre affrontato la persecuzione” e “Tutto ciò che è da Dio prospererà”. Se riusciamo a comprendere perfettamente questo fatto, quando esaminiamo la Chiesa di Dio Onnipotente, non saremo più limitati e vincolati dai commenti della condanna da parte del mondo religioso e del regime di Satana. Invece, dovremmo cercare e esaminare attivamente. Questa è dunque la saggezza che dovremmo avere nell’investigare la vera via, così da poter accogliere il Signore.

La saggezza nell’indagare sulla vera via (2)

Quando investighiamo la vera via per accogliere il Signore, oltre alla convinzione “Sin dai tempi più antichi, la vera via ha sempre affrontato la persecuzione” e “Tutto ciò che è da Dio prospererà”, c’è un’altra saggezza che dovremmo possedere per investigare. Il Signore Gesù ha profetizzato: “Molte cose ho ancora da dirvi; ma non sono per ora alla vostra portata; ma quando sia venuto Lui, lo Spirito della verità, Egli vi guiderà in tutta la verità, perché non parlerà di Suo, ma dirà tutto quello che avrà udito, e vi annunzierà le cose a venire” (Giovanni 16:12-13). “Le Mie pecore ascoltano la Mia voce, e Io le conosco, ed esse Mi seguono” (Giovanni 10:27). “Ecco, Io sto alla porta e picchio: se uno ode la Mia voce ed apre la porta, Io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli meco” (Apocalisse 3:20). “Chi ha orecchio ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese” (Apocalisse 2: 7). La parola di Dio dice: “Perciò, dal momento che stiamo cercando le orme di Dio, dobbiamo cercare la volontà di Dio, le parole di Dio, le enunciazioni di Dio – poiché dove ci sono le nuove parole di Dio, c’è la voce di Dio e, dove ci sono le orme di Dio, ci sono le opere di Dio. Dove c’è l’espressione di Dio, c’è l’apparizione di Dio e dove c’è l’apparizione di Dio esiste la verità, la via, e la vita”.

Si può vedere che quando il Signore verrà, Egli sicuramente pronuncerà parole ed esprimerà la voce di Dio, con queste parole, busserà alla porta del nostro cuore. Tutti coloro che ascoltano la voce di Dio, la cercano e l’accettano, saranno le vergini sagge, e accoglieranno quindi il ritorno del Signore e saranno rapiti davanti al trono di Dio. Pertanto, la cosa davvero fondamentale nell’esaminare la vera via è vedere se tale via possieda la verità, se possieda la voce di Dio. Questa è quella seconda saggezza più importante nell’esaminare la vera via. Poiché Dio è la verità, la via e la vita, e le Sue parole sono una verità immutabile in eterno, le parole di Dio sono l’espressione della Sua sostanza, la manifestazione dell’indole divina e nessun essere umano può esprimere tali parole. Per esaminare la vera via, bisogna solo confermare che ha l’espressione della verità e può portarci la via e la vita, se possiamo confermare tutto ciò, allora questa via ha l’opera di Dio e l’apparizione di Dio, dovremmo accettare e obbedire, in modo da poter accogliere la venuta del Signore.

Proprio come Pietro, Giovanni, Matteo e Natanaele, riconobbero che il Signore Gesù era il Messia promesso, perché prestavano attenzione alla Sua voce, hanno percepito che le parole del Signore Gesù possedevano autorità e potere, potevano svelare molti misteri, vedere attraverso il cuore delle persone e risolvere i problemi e le difficoltà delle persone in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo, riconobbero dunque che il Signore Gesù era il Messia e quindi Lo seguirono e ricevettero la Sua salvezza. Al contrario, quei farisei e scribi religiosi non prestavano attenzione all’ascolto della voce di Dio, a prescindere da quanto fosse profonda la predicazione del Signore Gesù o da quanta autorità e quanta potenza avesse la Sua parola, essi non solo non Lo cercarono né studiarono la Sua parola, ma Gli resistettero fanaticamente, Lo condannarono, e Lo crocifissero, infine furono maledetti e puniti da Dio. Nemmeno quegli ebrei cercarono di ascoltare la voce di Dio, ma ascoltarono ciecamente i leader del mondo religioso, seguirono i farisei per resistere al Signore e in definitiva persero per sempre la salvezza del Signore. Dalle lezioni della storia, negli ultimi giorni, se vogliamo investigare la vera via per accogliere la venuta del Signore, dobbiamo prestare attenzione all’ascolto della voce di Dio e cercare i discorsi dello Spirito Santo pronunciati alle chiese: questa è la saggezza e la strada per investigare la vera via. Se troviamo i discorsi e le parole dello Spirito Santo, allora abbiamo ascoltato la voce di Dio e incontrato il ritorno del Signore.

Oggi, in tutto il mondo, solo la Chiesa di Dio Onnipotente sta pubblicamente testimoniando a tutto il mondo che il Signore Gesù è tornato, ha espresso milioni di parole, svolgendo l’opera del giudizio a partire dalla casa di Dio, ciò adempie la profezia del Signore Gesù: “Molte cose ho ancora da dirvi; ma non sono per ora alla vostra portata; ma quando sia venuto Lui, lo Spirito della verità, Egli vi guiderà in tutta la verità, perché non parlerà di Suo, ma dirà tutto quello che avrà udito, e vi annunzierà le cose a venire” (Giovanni 12:48), “Chi Mi respinge e non accetta le Mie parole, ha chi lo giudica: la parola che ho annunciata è quella che lo giudicherà nell’ultimo giorno” (Giovanni 12:48).

Le parole espresse da Dio Onnipotente, “La Parola appare nella carne”, sono state pubblicate su internet, possono essere ricercate ed esaminate da tutte le persone che hanno fame e sete della verità e cercano l’apparizione di Dio, queste parole ci hanno mostrato i misteri del piano di gestione di Dio di seimila anni e la verità segreta e la sostanza delle tre fasi della Sua opera, lo scopo del Suo piano di gestione, il mistero dell’incarnazione, il significato del nome di Dio, il modo in cui Satana corrompe l’umanità e il modo in cui Dio purifica, salva e perfeziona l’uomo, il significato e lo scopo dell’opera di giudizio di Dio, chi sono amati da Dio e chi Egli maledice, chi saranno salvati e chi saranno distrutti, il destino dell’uomo, la fine di tutti i vari tipi di uomini, e il modo in cui il Regno di Dio sarà realizzato sulla terra, e come cercare per poter essere salvati e portati nel regno dei cieli e tanti altri misteri. Sempre più persone che hanno una vera fame e sete della venuta del Signore, dopo aver ascoltano la parola di Dio Onnipotente, hanno compreso che la Sua parola è proprio la verità e la voce di Dio, e che Dio Onnipotente è proprio il Signore Gesù che è ritornato, hanno accettato una dopo l’altra l’opera di Dio Onnipotente negli ultimi giorni. Pertanto, finché leggiamo di più le parole di Dio Onnipotente, potremmo confermare dal cuore che la Sua parola è proprio la voce di Dio e Lui è proprio l’apparizione del ritorno del Signore.

In sintesi, ci sono due aspetti principali della saggezza che dovremmo possedere quando studiamo la vera via: uno è sapere “Sin dai tempi più antichi, la vera via ha sempre affrontato la persecuzione” e “Tutto ciò che è da Dio prospererà”. Più questa via è perseguitata, più dovremmo cercare e esaminare; un altro lato più importante è prestare attenzione all’ascolto della voce di Dio, cercando e esaminando la parola attuale. Credo che quando afferriamo questi due aspetti della saggezza nell’investigare la vera via, non smarriremo mai la strada mentre esaminiamo la vera via, così da poter ascoltare la voce di Dio, accogliere il ritorno del Signore e ricevere la salvezza di Dio negli ultimi giorni.

Nota del redattore: leggendo questo articolo, credo che hai compreso la saggezza nell’indagare sulla vera via. Se ti è utile, segui il nostro sito Web, aggiorneremo spesso gli articoli per soddisfare le tue diverse esigenze. Se hai domande, non esitare a contattarci tramite la finestra di chat.

Contattaci!

La fine di ogni cosa è vicina. Sai come il Signore determina il destino delle persone al Suo ritorno? Partecipa al catechismo online: riceverai la risposta.