Menu

Genesi 2:15 – Lettura del giorno

Riflessioni sul versetto di oggi…

Dal versetto, vediamo che dopo la creazione di Adamo, Egli lo pose nel Giardino dell’Eden e riverso su di lui la saggezza per gestire tutte le cose presenti sulla terra, così Adamo era in grado di dare un nome a tutti i tipi di animali e di vivere liberamente nel Giardino dell’Eden. Nella Genesi 2, 16-17, “E Jahvè Iddio diede all’uomo questo comandamento: ‘Mangia pure liberamente del frutto d’ogni albero del giardino; ma del frutto dell’albero della conoscenza del bene e del male non ne mangiare; perché, nel giorno che tu ne mangerai, per certo morrai’”. Dio parlò chiaramente ad Adamo su ciò che egli poteva mangiare e ciò che egli non poteva mangiare nel Giardino dell’Eden; Egli si prese cura di Adamo e voleva proteggerlo. Da queste piccole cose Dio ha fatto per l’uomo, è possibile percepire quanto è profondo l’amore di Dio per l’uomo. In seguito, Adamo ed Eva non ascoltarono le parole di Dio e mangiarono il frutto dell’albero della conoscenza del bene e del male. Ma Dio non li abbandonò e fece personalmente delle tuniche di pelle per loro. Dio dice: “La sincerità e l’amabilità di Dio emergono davvero quando Egli fa qualcosa che le persone considerano ordinario e insignificante, così piccolo che, secondo loro, Egli non lo farebbe mai. Dio non è presuntuoso. Non ci sono esagerazione, inganno, orgoglio o arroganza nella Sua indole e nella Sua essenza. Egli non Si vanta mai, bensì ama, mostra interessamento per gli esseri umani che ha creato, li accudisce e li guida con lealtà e sincerità”. Dalle parole di Dio è possibile percepire che l’amore di Dio per l’uomo è reale e sincero. Egli ci tratta nello stesso modo in cui i genitori trattano i propri figli con cura meticolosa. Egli quando ama non ha bisogno di fare dimostrazioni plateali né tanto meno contrattare con noi. In verità Egli esamina attentamente tutto per l’uomo, e protegge l’uomo con fedeltà e sincerità. Riflettendo su ciò, come possiamo non lodare Dio? Grazie a Dio per il Suo amore per noi!

Consultare la Bibbia Online,“Studi biblici” condivide di più:

Contattaci!

Ora i disastri si stanno verificando con sempre maggiore frequenza e questo è un momento critico per salutare il ritorno del Signore. Se vuoi accogliere il Signore prima dei grandi disastri ed essere rapito davanti al trono di Dio, non esitare a contattarci. Ne discuteremo insieme!