Menu

Salmi 120

1Canto dei pellegrinaggi.

2Nella mia distretta ho invocato l’Eterno, ed egli m’ha risposto.

3O Eterno, libera l’anima mia dalle labbra bugiarde, dalla lingua fraudolenta.

4Che ti sarà dato e che ti sarà aggiunto, o lingua fraudolenta?

5Frecce di guerriero, acute, con carboni di ginepro.

6Misero me che soggiorno in Mesec, e dimoro fra le tende di Kedar!

7L’anima mia troppo a lungo ha dimorato con colui che odia la pace!

8Io sono per la pace; ma, non appena parlo, essi sono per la guerra.

Precedente Successiva