Menu

Salmi 85

1Per il Capo de’ musici. Salmo de’ figliuoli di Kore.

2O Eterno, tu sei stato propizio alla tua terra, tu hai ricondotto Giacobbe dalla cattività.

3Tu hai perdonato l’iniquità del tuo popolo, hai coperto tutti i loro peccati.Sela.

4Tu hai acquetato tutto il tuo cruccio, ti sei distolto dall’ardore della tua ira.

5Ristabiliscici, o Dio della nostra salvezza, e fa’ cessar la tua indignazione contro di noi.

6Sarai tu adirato contro di noi in perpetuo? Farai tu durar l’ira tua d’età in età?

7Non tornerai tu a ravvivarci, onde il tuo popolo si rallegri in te?

8Mostraci la tua benignità, o Eterno, e dacci la tua salvezza.

9Io ascolterò quel che dirà Iddio, l’Eterno, poiché egli parlerà di pace al suo popolo ed ai suoi fedeli; ma non ritornino più alla follia!

10Certo, la sua salvezza è vicina a quelli che lo temono, affinché la gloria abiti nel nostro paese.

11La benignità e la verità si sono incontrate, la giustizia e la pace si son baciate.

12La verità germoglia dalla terra, e la giustizia riguarda dal cielo.

13Anche l’Eterno largirà ogni bene, e la nostra terra produrrà il suo frutto.

14La giustizia camminerà dinanzi a lui, e seguirà la via dei suoi passi.

Precedente Successiva