Menu

Salmi 54

1Per il Capo de’ musici. Per strumenti a corda. Cantico di Davide quando gli Zifei vennero a dire a Saul: Davide non si tiene egli nascosto fra noi?

2O Dio, salvami per il tuo nome, e fammi giustizia per la tua potenza.

3O Dio, ascolta la mia preghiera, porgi orecchio alle parole della mia bocca!

4Poiché degli stranieri si son levati contro a me e de’ violenti cercano l’anima mia. Essi non tengono Iddio presente innanzi a loro.Sela.

5Ecco, Iddio e colui che m’aiuta; il Signore è fra quelli che sostengon l’anima mia.

6Egli farà ricadere il male sopra i miei nemici. Nella tua fedeltà, distruggili!

7Con animo volonteroso io t’offrirò sacrifizi; celebrerò il tuo nome, o Eterno, perch’esso è buono;

8perché m’ha liberato da ogni distretta, e l’occhio mio ha visto sui miei nemici quel che desideravo.

Precedente Successiva