Menu

Salmi 61

1Per il Capo de’ musici. Per strumenti a corda. Di Davide.

2O Dio, ascolta il mio grido, attendi alla mia preghiera.

3Dall’estremità della terra io grido a te, con cuore abbattuto; conducimi alla ròcca ch’è troppo alta per me;

4poiché tu mi sei stato un rifugio, una forte torre dinanzi al nemico.

5Io dimorerò nel tuo tabernacolo per sempre, mi riparerò all’ombra delle tue ali.Sela.

6Poiché tu, o Dio, hai esaudito i miei voti, m’hai dato l’eredità di quelli che temono il tuo nome.

7Aggiungi dei giorni ai giorni del re, siano i suoi anni come molte età!

8Segga sul trono nel cospetto di Dio in perpetuo! Ordina alla benignità e alla verità di guardarlo;

9così salmeggerò al tuo nome in perpetuo, e adempirò ogni giorno i miei voti.

Precedente Successiva